Sport
Calcio

Femminile rossoblù, campionesse d'inverno

Le parole del Mister: "La partita di oggi ci dà la consapevolezza di poter puntare a vincere il campionato e l’entusiasmo per continuare a restare in alto".

Femminile rossoblù, campionesse d'inverno
Sport Valli, 20 Dicembre 2021 ore 08:00

Le rossoblù da sole al comando dopo la vittoria nello scontro diretto

Un gol decisivo

La prima squadra femminile allenata dal mister Giovanni Brusa è campione d’inverno. Una vittoria di misura firmata dal gol di Camilla Ronca che vale il primo posto in solitaria a scapito dell’Accademia Calcio Vittuone che contendeva il primato proprio alle rossoblù. Un successo non scontato e maturato in trasferta che da ancor più merito alla prestazione della squadra. Le padrone di casa cominciano bene la partita provando a sfruttare il gioco sugli esterni e al 4’ si fanno vedere con una conclusione in porta ben parata da Picco. Il Lume reagisce e al 7’ ci prova con Massussi. Al quarto d’ora il lume è ancora pericoloso con un tiro insidioso di Francesca Ronca, ma Locatelli para in due tempi. Il Lume insiste e al 26’ ci riprova con un gran tiro di Mottinelli, ma il portiere avversario è super e salva il risultato. Nella ripresa l’Accademia Calcio Vittuone parte forte e al 53’ arriva al tiro in porta, ma la palla si spegne sopra la traversa. Passano meno di dieci minuti e il Lume passa in vantaggio: rimessa laterale per le rossoblù, Cirillo riceve palla e serve Camilla Ronca che non perdona realizzando un gol bellissimo.
La reazione delle padrone di casa arriva al 24’ ma Picco è provvidenziale a deviare la palla sopra la traversa. Le padrone di casa cercano il gol del pareggio, ma le rossoblù sono brave a gestire la partita fino al triplice fischio finale che sancisce la vittoria e la conquista dei tre punti. Al termine di uno scontro avvincente il Lumezzane è campione d’inverno e può gioire meritatamente.

Le dichiarazioni del Mister

 

«Oggi (domenica 19 dicembre) è stata davvero una grande prova perché vincere in casa loro non era semplice - ha dichiarato - La vittoria è frutto di una grande prova di cuore e carattere. Le ragazze sono state brave a fermare i punti di forza delle avversarie e ripartire. Tatticamente - prosegue mister Brusa - abbiamo giocato molto bene e la partita è andata come l’avevamo preparata in settimana. La partita di oggi ci dà la consapevolezza di poter puntare a vincere il campionato e l’entusiasmo per continuare a restare in alto. Ora arriva la parte più difficile: sarà infatti fondamentale dare continuità, forza e compattezza al gruppo. Tutto questo arriva solo con tanto lavoro, impegno e applicazione. È per questo che ora ci godiamo sì la vittoria, ma martedì saremo di nuovo in campo ad allenarci. Abbiamo sbagliato una sola partita in campionato, sappiamo che non c’è nulla di scontato ed è per questo che vogliamo migliorare senza lasciare nulla al caso. Voglio ringraziare ancora tutte le ragazze - conclude mister Brusa -. Sia quelle che hanno giocato sia quelle che non sono entrate. Oggi abbiamo vinto da squadra vera con grande cuore».

Necrologie