Diego, un campioncino generoso

Diego, un campioncino generoso
19 Ottobre 2016 ore 17:21

La scuola ciclismo Mincio-Chiese deve essere onorata di avere in squadra un ragazzo come Diego Ressi. Residente a Barchi di Asola, Diego, di soli tredici anni, non solo ha già vinto numerose coppe e maglie da Campione provinciale, ma è anche un ragazzo con la testa sulle spalle. Allenato da Paolo Armanini e Stefano Battisti, il giovane ciclista ha iniziato con questa passione quasi per caso. «Avevo sette anni quando ho iniziato a praticare questo sportavevo un amico che già gareggiava per la categoria Juniores e ho iniziato anche io.

Da lì la passione, la voglia di fare sempre di più, e di crescere, di migliorare». Poi il breve passo, a 8 anni è entrato nella categoria dei Giovanissimi. Tra compiti e allenamenti era veramente dura. Ma a Diego non importava più di tanto, perché sapeva che era una cosa che desiderava molto.«Se prima mi allenavo due volte a settimana su un percorso di 50 chilometri ora, che sono negli Esordienti, è davvero dura» continua Diego mentre finisce di preparare la sua borsa da allenamento. È appena tornato da scuola, frequenta il Cfp a Remedello, ma tra poco tempo dovrà recarsi a fare esercizio mirato. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia