Oltre ogni limite

Davide Di Maria della Canottieri Garda vince il #don’tcrackunderpressure

Al 18enne il riconoscimento "per chi riesce a superare qualsiasi difficoltà anche se insormontabile".

Davide Di Maria della Canottieri Garda vince il #don’tcrackunderpressure
Garda, 10 Giugno 2020 ore 17:22

Un’ennesima grande soddisfazione per la Società Canottieri Garda Salò.

 #don’tcrackunderpressure, trionfa la Canottieri Garda

Davide Di Maria, 18 anni, milanese tesserato per la Canottieri Garda Salò, si è aggiudicato il premio #don’tcrackunderpressure insieme al timoniere Fabrizio Olmi.

Il riconoscimento per chi riesce a superare qualsiasi difficoltà, anche se sembra insormontabile, in mare ma soprattutto nella vita, è stato assegnato sabato 6 giugno in occasione della ventinovesima edizione del premio Velista dell’Anno TAG Heuer, organizzato dal Giornale della Vela e attribuito per il secondo anno consecutivo ad Ambrogio Beccaria.

Sapevamo di rientrare nella top ten perché avevamo raccolto tanti voti – commenta Davide Di Maria – ma questo riconoscimento è stata una bella sorpresa sia per me che per Fabrizio! Ci fa molto piacere perché è un premio che rispecchia noi, la nostra personalità e determinazione.

Lo scorso 7 luglio a ​Puerto Sherry​, nel golfo di Cadice (Spagna), Davide Di Maria​ e Fabrizio Olmi sono diventati Campioni mondiali ai Para World Sailing Championships ​nel doppio RS Venture.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia