Calcio, Castellana nell’orbita cinese

Calcio, Castellana nell’orbita cinese
08 Agosto 2016 ore 00:01

La notizia è di quelle clamorose: un imprenditore cinese è interessato all’acquisto di una squadra di calcio. Dov’è la novità? Ebbene la squadra in questione non è né il Milan né l’Inter, ma la Castellana Calcio, realtà comunale che milita nel campionato di Eccellenza. La voce è fondata ed è arrivata in settimana: il nome del potenziale investitore è Hong Fun e ha già avuto un colloquio coi massimi dirigenti della società biancazzurra. Fun è un imprenditore del settore calzaturiero che ha concentrato il grosso delle sue attività a Milano ma che ha interessi anche a Castel Goffredo che, come risaputo, ospita alcune delle più grandi imprese del settore. In un primo incontro conoscitivo Fun ha espresso la volontà di dare il suo contributo e di far parte del progetto Castellana, pur senza entrare ancora nel merito della modalità e dell’entità di un suo eventuale ingresso: di sicuro non si tratterà di una cessione, visto che l’attuale dirigenza non ha intenzione di vendere la società. L’incontro avrà un seguito nei prossimi giorni, quando ci sarà una nuova riunione con i dirigenti castellani e poi nei prossimi mesi, visto che l’imprenditore cinese è già stato invitato ad assistere ad alcune delle partite che sosterrà la Castellana nel prossimo campionato d’Eccellenza.

Insomma, una storia che è destinata a entrare nel vivo, seppure con una certa gradualità, anche perché lo stesso Fun ha dimostrato non solo grande interesse verso il progetto ma anche una certa dimestichezza con la materia calcistica e amministrativa. Il discorso proseguirà comunque esclusivamente in prospettiva 2017/2018, visto che budget, composizione societaria, progetto tecnico ed economico della Castellana per la stagione che inizierà a settembre sono già stati concordati e fissati dall’attuale compagine, che non ha assolutamente intenzione di andare a stravolgerli ora che si è ormai ai nastri di partenza dell’annata calcistica. Se il matrimonio s’a da fare, si farà anche perché in tutti i casi Mauro Viola, direttore sportivo della squadra, è sempre in cerca di nuovi partner per far crescere uno dei movimenti sportivi più importanti della provincia. Vi terremo aggiornati.

Giulio Mariani 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia