Bassa Bresciana da sogno, la capolista s’inchina

Bassa Bresciana da sogno, la capolista s’inchina
04 Aprile 2016 ore 21:41

Miracolo sportivo per la Bassa Bresciana che compie un inaspettato passo in avanti nella lotta per non retrocedere, strappando tre punti di vitale importanza alla capolista Curtatone. La regina del torneo è costretta a chinare la china di fronte alla cattiveria agonistica dell’undici di Treccani, mai domo nel cercare e trovare la rete valsa la vittoria finale. Eroe di giornata Marco Tirelli, che con una pregevole conclusione sotto la traversa ha trafitto l’incolpevole Marchi e guidato alla vittoria i suoi. Una volta in vantaggio, il club crociato è stato bravo a non disunirsi e trovare le forze per respingere al mittente le numerose sortite avversarie, complice la giornata di grazie vissuta da Guizzetti ed in particolare da tutta la linea arretrata. Per i bassaioli la salvezza si avvicina, le lunghezze di vantaggio su Pescarolo e Pozzolengo sono ben 9, ma nel futuro ci sono importanti scontri diretti in cui, per non retrocedere, è vietato sbagliare.


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia