Sport
Tennis

Bal Lumezzane, la sfida contro Forte dei Marmi per restare in A1

Il tutto per tutto il team bresciano se lo gioca a partire dal prossimo week-end, quando ospiterà sempre in casa le toscane di Forte dei Marmi (Lucca).

Bal Lumezzane, la sfida contro Forte dei Marmi per restare in A1
Sport Valli, 21 Novembre 2022 ore 08:28

Bal Lumezzane, la testa è ai play - out.

La salvezza

Quelli che per la BAL Lumezzane valgono la possibilità di giocarsi la permanenza in Serie A1, la massima competizione a squadre a livello nazionale. Poco contava, ai fini dell’aritmetica e della classifica del raggruppamento 1, la sfida casalinga contro le venete dell’Associazione Tennis Verona, ospitate sui campi in duro indoor di via X Giornate. Nonostante la certezza dell’ultimo posto nel girone a fronte delle sconfitte patite in questo autunno di gare, nonostante il passivo di 1-3 rimediato e nonostante i ko di Chiara Catini e di Rubina De Ponti, superate rispettivamente da Angelica Raggi e da Aurora Zantedeschi, una nota positiva arriva da Ylena In-Albon, n.150 Wta, capace di portare a casa il primo match della sua Serie A1 2022. Come a scaldare i motori in vista del doppio appuntamento decisivo ai fini del verdetto finale (play-out di andata domenica 27 novembre, sfida di ritorno il 4 dicembre). La 23enne di Visp, Svizzera, si presenterà dopo aver rotto il ghiaccio imponendosi in un’ora e 53 minuti sulla greca Valentini Grammatikopoulou, attualmente al 200° posto del ranking Wta, con un successo in rimonta e al fotofinish (4-6 6-4 7-5 il punteggio finale).

Quando

Il tutto per tutto il team bresciano se lo gioca a partire dal prossimo week-end, quando ospiterà sempre in casa le toscane di Forte dei Marmi (Lucca). Servirà in ogni caso un’impresa, intanto per la caratura del club avversario, uno di quelli che già nella bacheca e nella tradizione possono vantare una lunga e consolidata esperienza ai più alti livelli dei campionati nazionali. Il terzo posto nel girone 2, per le toscane, è stato suggellato dal successo per 3-1 nell’ultima giornata ai danni di un’altra compagine storicamente protagonista in A1, il Tc Genova. Nella rosa del team versiliano ci sono giocatrici come Jasmine Paolini, n.61 al mondo, come Elisabetta Cocciaretto, n.65, ma anche come la giovane trentina Melania Delai e l’esperta pugliese Claudia Giovine. Lumezzane, pur senza i favori del pronostico, è pronta a vendere cara la pelle.

Seguici sui nostri canali
Necrologie