Sport
Da record

Alice Bellandi, il trionfo della bresciana ai Judo Masters 2022 di Gerusalemme

La 24enne bresciana ora punta verso Parigi 2024.Si tratta della prima judoka italiana a vincere il master

Alice Bellandi, il trionfo della bresciana ai Judo Masters 2022 di Gerusalemme
Sport Brescia, 23 Dicembre 2022 ore 11:47

Alice Bellandi trionfa ai Judo Masters 2022 di Gerusalemme.

Alice Bellandi ai Judo Masters 2022 di Gerusalemme

Alice Bellandi, infatti, ha trionfato nella categoria dei -78 kg. La bresciana, ha battuto in successione la portoghese Patricia Sampaio, la brasiliana Mayra Aguiar e la francese Madeleine Malonga prima di prevalere nell’ultimo atto contro l’altra transalpina Audrey Tcheumeo.

La 24enne bresciana ora punta verso Parigi 2024.Si tratta della prima judoka italiana a vincere il master.

 

Non sono mancati i complimenti e le congratulazioni da tutti i fronti, la sua vittoria è un po' la vittoria di tutti

"La consacrazione di un talento fuori scala.
Alice Bellandi domina nei -78kg il masters di Gerusalemme annichilendo una dopo l'altra tutte le avversarie e diventa la prima donna azzurra nella storia a trionfare in questo torneo riservato solo ai 36 migliori judoka al mondo di ogni categoria. Al maschile fu oro Manuel Lombardo nel 2019.
Per far capire il livello tecnico della vittoria di Alice basta citare le ultime tre avversarie "demolite": ai quarti la campionessa del mondo brasiliana Aguiar, in semifinale la francese Malonga argento olimpico, e in finale l'altra transalpina Tcheumeo ex numero 1 del mondo.
Questa vittoria chiude un anno che ha visto Alice salire di categoria ed esplodere in tutto il suo immenso potenziale vincendo fra le varie medaglie anche due ori in prove slam, il numero 1 del ranking mondiale è ormai vicinissimo.
Chiudiamo questo masters con 3 medaglie, tutte al femminile, i bronzi di Assunta Scutto e Odette Giuffrida e l'oro di Alice.
In tutta la storia del masters le medaglie azzurre erano state solo tre, ora raddoppiamo in una singola edizione.
È grande Italia anche sul tatami"

Seguici sui nostri canali
Necrologie