Menu
Cerca

45 ANNI DI POLISPORTIVA BEDIZZOLESE

45 ANNI DI POLISPORTIVA BEDIZZOLESE
Sport 29 Dicembre 2016 ore 15:10

La Polisportiva Bedizzolese ha festeggiato il proprio 45esimo anniversario dalla nascita. Lo ha fatto con un pranzo al quale hanno partecipato i tanti soci del sodalizio e l'Amministrazione comunale, per ricordare insieme le innumerevoli manifestazioni realizzate da questa associazione per il paese di Bedizzole.

L’idea della Polisportiva Bedizzolese è nata una sera d’inverno del 1970 quando «un gruppo di amici seduti al tavolo davanti ad un piatto di spaghetti e ad un fiasco di vino si chiesero cosa si sarebbe potuto fare per animare il paese» spiega orgoglioso il Presidente, in carica da quarantacinque anni, Vigilio Bazzoli.

«Uno dei presenti propose di organizzare una corsetta a piedi» continua il Presidente «un altro di dare vita a una corsa in bicicletta, un altro di costruire un carro per il prossimo carnevale, un altro ancora disse di cominciare con una partita di pallone tra celibi ed ammogliati, un classico del periodo». Si decise di organizzare quella partita, conclusasi naturalmente con la vittoria dei giovani scapoli, e durante l'immancabile banchetto del dopo gara scaturì l'idea di dare un seguito sportivo a quell'evento. E' così che nacque la Società Polisportiva Bedizzolese: un gruppo di giovani volenterosi che immediatamente si misero all'opera e nel giro di poche settimane pianificarono la struttura esecutiva della società e organizzarono la propria prima corsa campestre. Tanto grande fu la partecipazione di atleti e di pubblico che spronò i soci a continuare con maggiore impegno. Nel 1972 fu ideata e organizzata la prima edizione della passeggiata «5 Castelli», proposta per ben 15 edizioni, prima di essere ripresa dal Gruppo Podistico di Bedizzole e trasformata in gara competitiva. Sempre con questo spirito teso a voler creare qualcosa di nuovo, e grazie all’aiuto del socio Carlo Viviani, la Polisportiva realizza il primo carro allegorico per il carnevale del 1971 di Bedizzole. Un Carnevale che oggi è tra i più grandi e catalizzatori dell’intera Provincia di Brescia.

Nel 1975 vede la luce la prima corsa ciclistica, manifestazione che tutt'ora viene proposta, come la maggior parte delle iniziative pensate da questo fertile gruppo di amici. Negli anni si susseguono svariate manifestazioni: dalla prima «festa di piazza» al campionato italiano di cross campestre, alla tappa del giro ciclistico del Trentino, nonché tante gare ciclistiche riservate a esordienti e allievi. Gare che di anno in anno sono andate assumendo un'importanza ed un richiamo sempre maggiore, entrando a far parte del calendario delle competizioni valide per le qualificazioni regionali. Tante iniziative per i cittadini di Bedizzole, ai quali il Presidente Bazzoli ha rivolto questo invito: «a tutti consiglio di dedicare una sera a settimana a questo progetto per venire alle nostre riunioni, in via Montegrappa. Vogliamo continuare a scrivere insieme per altri 45 anni le stupende pagine di storia di questa straordinaria realtà che è la Polisportiva Bedizzolese».


Necrologie