Chiari

In arrivo 90mila euro per le attrezzature scolastiche con il Pon

I nuovi fondi arrivano grazie al Programma operativo nazionale del Miur.

In arrivo 90mila euro per le attrezzature scolastiche con il Pon
Scuola 24 Novembre 2020 ore 11:36

Novantamila euro che verranno destinati a spese scolastiche di vario tipo. È questa la somma di cui è stato beneficiario il Comune di Chiari nell’ambito del Pon: il Programma Operativo Nazionale del MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca).

In arrivo 90mila euro per le attrezzature scolastiche con il Pon

Nello specifico, si tratta di un piano di interventi che punta a creare un sistema d’istruzione e di formazione di elevata qualità, finanziato dai Fondi strutturali e d’investimento europei (SIE) con una durata settennale, dal 2014 al 2020.

Il Comune ha appunto beneficiato di un contributo di 90mila euro e ha già speso la metà della somma in complementi scolastici, tra cui arredi (quasi 17mila euro), transenne (oltre 17mila euro), acquisti di mobili porta zaino per gli studenti (oltre 8mila euro), strutture in plexiglass (oltre 2mila euro).

Il commento

“Come Amministrazione stiamo facendo moltissimo nel campo dell’istruzione scolastica, sotto ogni profilo: basti pensare al successo del Polo delle Primarie e all’avvio dei lavori per il Polo delle Secondarie. Siamo quindi molto attenti a tutto ciò che può rappresentare un’implementazione del nostro operato e la nostra adesione al progetto Pon va proprio in questa direzione. Gli interventi finanziati rientrano in una serie di interventi più generali sostenuti dall’Amministrazione comunale per l’avvio dell’anno scolastico per un importo che indicativamente ammonta a circa 300mila euro”, ha commentato l’assessore alle Politiche Scolastiche, Emanuele Arrighetti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità