Scuola

Il Comune di Berlingo taglia il costo dei libri scolastici

In attesa di sapere come riprenderà la scuola, torna l'iniziativa comunale che riuduce il costo dei testi scolastici.

Il Comune di Berlingo taglia il costo dei libri scolastici
Bassa, 24 Agosto 2020 ore 16:24

Caro libri? Ci pensa il Comune di Berlingo. In attesa di sapere come riprenderà la scuola, torna l’iniziativa comunale che taglia il costo dei testi scolastici.

Il Comune di Berlingo taglia il costo dei libri scolastici

Dopo il successo dello scorso anno torna, per la gioia di tutte le famiglie, l’iniziativa voluta dalla Giunta Conforti per ammortizzare il costo dei libri scolastici che, per tanti nuclei familiari, rappresenta un capitolo di spesa davvero significativo. Grazie all’operazione «alienazione-parcheggi», che ha permesso di coprire oltre la metà delle spese per il restyling del percorso ciclopedonale Berlingo-Berlinghetto, anche per quest’anno, chi acquisterà i testi per le scuole medie potrà beneficiare di un sostegno, la cui percentuale varia in base all’anno di iscrizione: il 50% per gli studenti frequentanti il primo anno della Scuola secondaria di primo grado, il 35% per quelli del secondo anno e il 15% quelli del terzo.

Il commento del primo cittadino

«Un’iniziativa -spiega Conforti- che per noi rappresenta davvero un grande successo, resa possibile grazie alla collaborazione delle Aziende del nostro territorio che, aderendo al nostro bando di sponsorizzazione, lo scorso anno avevano già sostenuto l’intera operazione per un importo complessivo di 5.710,00 euro». I requisiti necessari alle famiglie per usufruire del contributo sono i seguenti: essere residenti nel Comune di Berlingo da 3 anni ed essere in regola con i tributi locali e la presentazione dei giustificativi di spesa (scontrini fiscali).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia