MONTIRONE

Guasto all'impianto antincendio, allagata la scuola primaria

I candidati sindaci hanno chiesto ora un incontro urgente con il commissario prefettizio.

Guasto all'impianto antincendio, allagata la scuola primaria
Scuola Bassa, 07 Settembre 2021 ore 10:48

Guasto all'impianto antincendio, allagata la scuola primaria di Montirone.

Scuola primaria inagibile

Guasto all'impianto antincendio, allagata la scuola primaria Lechi di Montirone.

I Vigili del Fuoco e la Protezione civile sono intervenuti al plesso scolastico a seguito dello scoppio delle tubazioni del sistema antincendio, al piano superiore. Ad accorgersene sono stati passanti e vicini di casa, in quanto usciva abbondante acqua in strada. Subito sono stati allertati i Vigili del Fuoco che sono prontamente intervenuti, così come la Protezione Civile dopo la chiamata all'Ufficio tecnico del Comune. Quando sono arrivati in terra c'erano più di 5 centimetri di acqua: ci sono volute diverse ore per ripulire, con una decina di persone impegnate a buttar fuori tutta l'acqua. Quel che è rimasto però sono i danni alle lim e alle attrezzature informatiche, ma non solo: i Vigili del Fuoco nel verbale hanno chiesto che venga ripristinato impianto antincendio ed elettrico, condizioni fondamentali per far ripartire la scuola. L'allagamento della struttura ha reso l'intera scuola inagibile e a questo punto non si sa dove i bambini di Montirone cominceranno la scuola il 13 settembre: Vigili del Fuoco, dirigente scolastica e commissario prefettizio hanno fatto un sopralluogo per valutare la situazione e proprio con quest'ultimo hanno chiesto un incontro urgente i candidati sindaci di Montirone Stefano Formenti, Filippo Spagnoli ed Eugenio Stucchi per trovare soluzioni che consentano ai bambini di iniziare l'anno scolastico in sicurezza e scongiurare l'ennesima “Dad”.

Necrologie