Idee & Consigli

La spesa online si fa sempre più all’insegna della tradizione italiana

La spesa online si fa sempre più all’insegna della tradizione italiana
Idee & Consigli 28 Gennaio 2021 ore 07:02

Con il passare del tempo, sempre più persone stanno prestando attenzione a tutto quello che finisce in tavola, in un’ottica molto più salutare rispetto a quanto avveniva in passato. Spesso è difficile organizzare e seguire scrupolosamente il periodo della dieta, in particolar modo durante i momenti e le occasioni di festa, e i nostri connazionali non badano a spese per l’acquisto di prodotti alimentari. Tengono in particolare non soltanto alla quantità, ma anche alla qualità dei cibi. D’altronde si sa che la cucina italiana si basa su una lunga e prestigiosa tradizione e quindi c’è sempre voglia di servire, per pranzo o cena, dei cibi veramente succulenti, di grande livello. Non è un caso che durante vari periodi dell’anno, come a Pasqua o a Natale, il mercato enogastronomico raggiunga dei livelli molto importanti, soprattutto per quanto riguarda gli acquisti alimentari.

L’abitudine di fare la spesa online

Anche in relazione alla pandemia, ormai sempre più persone hanno imparato a fare la spesa, per preparare ricette salutari, in alcuni casi, e ricette più legate alla tradizione, in altri. E stanno cambiando sempre più le abitudini, perché nell’era dell’innovazione tecnologica molti preferiscono fare la spesa online, servendo di servizi come quello di Coopshop.it.

Spesso non abbiamo il tempo necessario per fare la spesa recandoci direttamente al supermercato e allora la tecnologia ci viene in aiuto. D’altronde fare la spesa online è davvero molto facile. Possiamo utilizzare il PC di casa oppure agire direttamente dallo smartphone o dal tablet.

La spesa online diviene interessante ed intuitiva. Non solo Coop usa questo sistema, ma anche altre catene della grande distribuzione, come Conad, scendono in campo per invogliare gli italiani a comprare prodotti alimentari sul web. Coop per esempio ti permette per esempio di fare la spesa in modo intuitivo, esplorando le varie categorie di prodotti.

Inoltre ti mette in risalto delle offerte e delle novità che per esempio possono caratterizzare alcuni prodotti specifici, come quelli biologici, i vegani o quelli senza glutine o senza lattosio.

Quali sono i prodotti più ricercati e acquistati durante l’anno

Gli italiani sono molto più attenti, rispetto al passato, alle spese relative ai cibi che si dovranno poi portare in tavola. Non badano certo a risparmiare sulla quantità, ma allo stesso tempo fanno molta più attenzione ad evitare gli sprechi alimentari.

Ci sono dei prodotti però a cui i nostri connazionali, per varie ragioni, non rinunciano assolutamente. Per esempio fra questi prodotti più richiesti in assoluto ci sono i formaggi e i latticini. Non è affatto un elemento che stupisce, visto che da sempre questi prodotti sono considerati una vera delizia in Italia.

Al secondo posto si situano sicuramente le richieste per quanto riguarda i salumi. E poi ancora il settore del pane e i campi che riguardano più da vicino i dolci e la pasticceria in generale. Naturalmente nella tavola degli italiani non possono mancare tanti prodotti di eccellenza, in modo particolare in ambito dolciario, che tantissime volte hanno avuto un successo strepitoso anche all’estero, esportando la bontà e la qualità del “made in Italy”. Tanti dolci famosi, come ad esempio la colomba o il panettone, sono particolarmente apprezzati su alcuni mercati europei, come Francia e Germania, ma il trend sta diventando sempre più positivo anche oltre oceano, con una rapida crescita fatta registrare negli ultimi anni anche negli Usa. Infatti, sono sempre di più gli americani che, in occasione di ogni tipo di festività, apprezzano i prodotti made in Italy a tal punto da non poterne più fare a meno.

È un elemento davvero importante, perché le nostre tradizioni alimentari ormai sono conosciute in tutto il mondo e, con esse, si sta diffondendo sempre di più il valore del nostro patrimonio culturale.

Tutto ciò sicuramente contribuisce a mettere in moto l’economia, stimolandola adeguata in diversi periodi dell’anno. Infatti, oltre ad essere motivo di vanto per la tradizione italiana, ci sono tutte le premesse significative anche per far riscoprire delle eccellenze culinarie e gastronomiche italiane, così come dei sapori tipici, che con il tempo si erano dimenticati ed erano finiti, colpevolmente, un po’ in secondo piano.

Necrologie