Idee & Consigli

Avviare un'attività a Brescia: tutti i costi da preventivare

Avviare un'attività a Brescia: tutti i costi da preventivare
Idee & Consigli 21 Aprile 2022 ore 11:02

Brescia e la sua provincia hanno sempre anticipato tendenze in diversi settori: manifatturiero, enogastronomico, turismo e artigianato. I dati che provengono dalla Camera di Commercio locale indicano come siano diverse le nuove attività che si aprono in città ogni mese.

Ci saranno sempre dei costi da preventivare prima di aprire una nuova impresa a Brescia. Alcuni costi potrebbero spaventarti, ma sono proporzionali al tipo di business che si ha intenzione di aprire nella nostra bella città.

Quali sono i costi per aprire un’attività a Brescia?

La prima cosa da fare per iniziare un’attività di impresa è la realizzazione di un buon business plan, affidandosi ad un professionista. Questo potrebbe comportare la richiesta di una consulenza di livello per capire quali saranno i centri di costo che tu e la tua attività dovrete affrontare e in che modi e tempi arrivare al punto di pareggio.

Nel momento in cui i numeri sembrano dalla tua parte, cominciare a “fare impresa” significa confrontarsi con gli aspetti burocratici e fiscali. Qui scende in campo al tuo fianco Fiscozen, con cui è possibile aprire e gestire la propria partita iva a un costo decisamente contenuto: parliamo di 299 euro annui più iva per il regime forfettario.

Fiscozen non si ferma qui; abbonandosi si ottengono servizi assolutamente fondamentali per chi vuole fare impresa attraverso un consulente dedicato in grado di rispondere alle domande nel momento e con il tipo di contatto che preferisci (telefonico o via chat).

Altri oneri

Risolte le incombenze fiscali, è necessario considerare altri costi per avviare una impresa. Parliamo delle retribuzioni dei collaboratori, dell’affitto del locale commerciale oppure degli uffici, dei costi legati all’acquisto di materiale per ufficio oppure per le materie prime, costi delle utenze, dei software e molto altro ancora.

Ovviamente, è importante sottolineare come questi costi siano sensibilmente differenti da zona a zona. Ecco perché in una città come Brescia, potresti venir incontro a costi decisamente superiori. Banalmente, il costo dell’affitto di un immobile oppure di un capannone potrebbe essere tranquillamente superiore al 30%/40% in più rispetto ad una città del mezzogiorno.

Questo non accade per l’accesso alla piattaforma Fiscozen dove le tariffe sono identiche per tutto il territorio nazionale e i clienti sono persone come te, che hanno deciso di avviare un’attività imprenditoriale ottenendo il successo facendo il lavoro che amano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie