Sponsorizzato

La Casa Vinicola Triacca inserita fra le Eccellenze Italiane

Sia la tenuta "La Gatta" di Bianzone che la "Santavenere" di Montepulciano hanno riaperto: visitandole ci si assicura un’esperienza positiva in una location incantevole

La Casa Vinicola Triacca inserita fra le Eccellenze Italiane
16 Giugno 2020 ore 11:00

La Casa Vinicola Triacca è stata inserita fra le Eccellenze Italiane, vetrina di piccole e medie imprese made in Italy. Si tratta di un riconoscimento che ha riempito di orgoglio la storica azienda a conduzione famigliare dal 1897. Parliamo dell’ingresso in un circuito affermato che è costantemente alla ricerca di nuove e interessanti realtà. La Casa Vinicola Triacca è stata segnalata dagli utenti, in base alle recensioni positive ricevute dai vini, dalle visite alle tenute e dalle degustazioni, a testimonianza della sensibilità del pubblico per le aziende che lavorano bene. Tutto ciò trova riscontro in una filosofia ben precisa e da sempre seguita: rendere eccezionali le cose semplici.

La Casa Vinicola Triacca ha riaperto le tenute

In parallelo, dopo la lunga chiusura dovuta al lockdown per l’emergenza sanitaria, sono state riaperte le tenute. Di conseguenza è di nuovo possibile visitare “La Gatta” di Bianzone. Costruita nel lontano ‘500 come Convento Domenicano, è stata per anni la residenza della nobile famiglia dei Gatti e in seguito dei Mascioni. Nel 1969 entra a far parte delle proprietà della famiglia Triacca, diventando meta prediletta per gli amanti dei vini di Valtellina. La storia della tenuta Santavenere di Montepulciano, in provincia di Siena, è invece più recente. I Triacca la rilevarono nel 1990 ed in seguito è stata inserita nel progetto Toscana Wine Architecture. Si tratta di un circuito di 25 cantine selezionate per la loro unicità e bellezza dal punto di vista architettonico. Le due strutture, insieme, accolgono ogni anno più seimila visitatori.

Un porto sicuro fra vino e natura

È piuttosto semplice comprendere come una visita a “La Gatta” o a “Santavenere” vada ben oltre l’acquisto e la degustazione di vini. Si tratta di un’esperienza ricca di positività e serenità, in un ambiente dove ciascuno può ricercare e trovare il proprio benessere, in condivisione con gli amici, in coppia oppure in solitaria. Per chi ha l’esigenza di scappare dalla città è un rifugio sicuro dove godere di un buon bicchiere di vino immergendosi in un paesaggio naturale straordinario. In particolare questo concetto vale per l’estate che stiamo per vivere. “Non sarà l’estate delle grandi comitive ma degli amici che si spostano in piccoli gruppi – ha spiegato Sonia Savio della Casa Vinicola Triacca – siamo pronti per seguirli con grande attenzione e delicatezza attraverso percorsi sicuri, all’esterno e dove rispettare le distanze non è mai un problema”.

Informazioni e contatti

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.triaccavini.eu/it, la pagina Facebook “Casa Vinicola Triacca”, il profilo Instagram @vinitriacca, scrivere a info@triacca.com o chiamare ai numeri 0342.701352/0342.720004. La tenuta “La Gatta” si trova a Bianzone in Valtellina, via Gatta 33 (0342.720004), mentre la tenuta “Santavenere” è a Montepulciano, Strada per Pienza 39 (0578.757774, santavenere@triacca.com).

Top news regionali
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia