Terremoto. Solidarietà dai paesi della bassa

Terremoto. Solidarietà dai paesi della bassa
25 Agosto 2016 ore 08:26

I morti del terremoto che ha colpito il centro Italia sono oltre 247. Un numero impressionante e ancora, purtroppo, provvisorio. Proseguono le ricerche e intanto è scattata la macchina della solidarietà. Messaggi di vicinanza alle popolazioni colpite dal violento sisma sono arrivati anche dalla bassa bresciana. Il sindaco di Montichiari, Mario Fraccaro, ha commentato: “La comunità di Montichiari si unisce al cordoglio dell’intera nazione per le vittime del terremoto che stanotte ha colpito così duramente il Centro Italia devastando interi paesi. Tutti dobbiamo sentirci feriti da questa immane tragedia che di ora in ora si fa sempre più grande: per questo ho dato disposizioni affinché la nostra Protezione Civile possa prestare assistenza in coordinamento con le strutture provinciali e regionali e secondo le modalità che ci saranno rese note. I monteclarensi sono generosi da sempre e non faranno mancare il loro sostegno”. 

Un pensiero è giunto anche dal primo cittadino di Calvisano, Giampaolo Turini: “Esprimiamo vicinanza e solidarietà alle popolazioni del centro Italia gravemente colpite dal terremoto. Invitiamo tutti coloro che desiderano rendersi utili, a sostenere le azioni di soccorso che in queste ore si stanno organizzando. Anche il gruppo Croce Rossa di Calvisano, e in particolare la sezione Protezione Civile, è stata mobilitata per intervenire. Il Sindaco di Spoleto, Fabrizio Cardarelli, con cui Calvisano è unito in un rapporto di particolare amicizia, mi ha descritto un quadro non preoccupante per quanto riguarda la popolazione, ma ha evidenziato l’intensità del sisma che ha reso inagibili diversi edifici. Come Amministrazione Comunale dedicheremo le serate di “Settembre in musica” per promuovere una raccolta fondi per le zone colpite dal terremoto”. Il Comune di Castenedolo, invece, ha utilizzato il profilo Facebook per lanciare un messaggio di vicinanza: “Vicini con il cuore ai cittadini del centro Italia colpiti dal terremoto di questa notte”.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia