Politica

Salò riconfermato sindaco Giampiero Cipani

Salò, riconfermato sindaco Giampiero Cipani, vice pretore di Salò dal 1986 al 1991, già sindaco dal 1999 al 2009 e rieletto nel 2014.

Salò riconfermato sindaco Giampiero Cipani
Politica Garda, 27 Maggio 2019 ore 17:51

A Salò è stato riconfermato sindaco Giampiero Cipani,  della lista Progetto Salò con il 48,30%, 2821 voti.

Seguito dalla lista di Giovanni Ciato Salò Futura 26,27%, 1476 voti; Insieme per Salò di Marina Bonetti 19,19%, 1121 voti e di Stefano Veronesi Riccò de El Peler 7,24%, 423 voti.

Le prime parole del sindaco

«Sono soddisfatto di questo risultato che è andato oltre le nostre aspettative. Il nostro gruppo è prima di tutto fatto di persone scelte non in base alla fede politica ma alle capacità professionali. Un risultato al quale siamo giunti nonostante le scelte politiche forti che abbiamo preso, come quella di rinunciare alla presenza della Lega. Il nostro percorso sarà all'insegna della continuità. Tra le prime azioni quella legata alla realizzazione del progetto smart citiy oltre alla realizzazione del primo lotto del teatro» ha dichiarato.

Il progetto smart city è legato alla videosorveglianza e all'illuminazione:un sistema di videosorveglianza di ultima generazione per la città di Salò che potrà contare sulla presenza di centotrenta telecamere in grado, tra le altre cose, di leggere le targhe automobilistiche e ingrandire i volti.

Il tutto grazie al project financing promosso da ben trentuno comuni della provincia di Brescia, con capofila la Comunità Montana di Valle Sabbia, per il servizio di riqualificazione e gestione degli impianti di illuminazione pubblica e la predisposizione degli stessi ai servizi di smart city.

Il progetto ha ottenuto un finanziamento a fondo perduto da parte dell’Unione Europea, pari a circa 7milioni di euro su un valore totale di oltre 28mila. Proprio a Salò è stato effettuato l’investimento più robusto con 2milioni e 496mila euro (dei quali 1milione e 756mila per gli impianti illuminotecnici e 740mila per la parte smart).

L’impianto di illuminazione (3678 nuove luci a led) non comporterà, nè per Salò nè per gli altri trenta comuni, un incremento del costo. Previsti nuovi lampioni anche in zone di Salò carenti da questo punto di vista come in via Del Panorama.

 

TORNA ALLA HOMEPAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie