Politica

Opere pubbliche l'Amministrazione cala un tris

Quasi un milione di euro d'investimento a Capriano del Colle.

Opere pubbliche l'Amministrazione cala un tris
Politica Bassa, 08 Novembre 2017 ore 09:52

Il Comune di Capriano del Colle ha svelato le opere pubbliche che verranno realizzate nel prossimo triennio.

Quali saranno le nuove opere pubbliche?

Saranno principalmente tre i grandi interventi previsti. Il primo è la ristrutturazione e messa in sicurezza della vecchia scuola elementare di Capriano del Colle. Il secondo è la creazione dei nuovi parcheggi, dell'eliminazione delle barriere architettoniche con la realizzazione del nuovo marciapiede e la realizzazione della piazzetta, al di sotto della quale verranno creati degli spogliatoi a Fenili Belasi in via Chiesa. Infine vi è l'attesa implementazione dell'impianto di videosorveglianza e del sistema di rilevamento delle targhe.

Le dichiarazioni dell'assessore Armani

A svelare il lavoro messo in campo dall'Amministrazione del sindaco Edoardo Spagnoli è stato l'assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Armani, che ha, in prima persona, seguito l'iter delle tre opere: "Nel nostro programma elettorale avevamo sostenuto di voler implementare la videosorveglianza, rendendola capillare ed efficace per la sicurezza dei cittadini.  Saranno installati 7 varchi con delle telecamere per la lettura targhe e per il contesto circostante. Verranno poi installate 3 telecamere fisse e 4 panoramiche che potranno riprendere la zona circostante a 360 gradi. Queste ultime saranno posizionate nei luoghi sensibili. Le tre telecamere fisse le metteremo invece dove abbiamo riscontrato un maggior numero di abbandono di rifiuti. E' nostra intenzione approvare il progetto entro alcuni giorni per poi procedere alla gara e appaltare i lavori".

L'altro importante progetto è quello della ristrutturazione della vecchia scuola elementare. "Questo progetto riguarda un bando vinto dall'Amministrazione precedente, che però non aveva individuato e nemmeno stanziato i fondi per  l'opera - ha sostenuto l'assessore Armani - Siamo nella fase finale e entro dieci giorni dovremmo avere il progetto esecutivo completo. Andremo a creare delle nuove classi e dei nuovi laboratori. Verrà realizzata anche una grande aula per la musica. Inoltre verranno abbattute le barriere architettoniche. Sarà una struttura che sarà usata sia per fini didattici che per le associazioni. Infatti andremo a mettere in completa sicurezza sismica anche la palestra, cosa non prevista nella precedente progettazione".

Il costo delle opere pubbliche

Il costo complessivo delle opere pubbliche progettate dall'Amministrazione comunale è di quasi un milione di euro. Per l'intervento al vecchio plesso scolastico il costo sarà di 550mila euro, di cui 385mila arrivano da un contributo regionale e i restanti 165mila sono finanziati dal Comune. Per i parcheggi e gli spogliatoi a Fenili Belasi saranno invece spesi 217mila euro. Mentre per l'impianto di videosorveglianza la spesa è di 161mila euro.

Seguici sui nostri canali
Necrologie