Politica
cambio in giunta

L'assessore alla Cultura di Provaglio si dimette: al suo posto Francesca Babaglioni

Alla già consigliera di maggioranza verranno affidate anche le deleghe all'Istruzione e allo Sport.

L'assessore alla Cultura di Provaglio si dimette: al suo posto Francesca Babaglioni
Politica Sebino e Franciacorta, 28 Ottobre 2021 ore 17:27

Cambio in Giunta per la squadra del sindaco Vincenzo Simonini. L’assessore alla Cultura e all’Istruzione Claudia Paini ha rassegnato le sue dimissioni. A ricoprire il ruolo al suo posto ci sarà la consigliera Francesca Babaglioni.

L'assessore alla Cultura di Provaglio si dimette

"Dopo aver sostenuto dal 2016 la lista Bene Comune, in minoranza nella precedente Amministrazione, e aver ricoperto la carica di assessore negli ultimi due anni, mi vedo costretta a tale passo - ha evidenziato la Paini, nominata assessore esterno nel 2019, nella sua lettera di dimissioni indirizzata al sindaco - I tanti chiarimenti a me richiesti negli ultimi tempi sono sintomo di qualcosa che non va e hanno fatto emergere distanze di vedute incolmabili. Mentre sono venuti meno l’entusiasmo e la serenità indispensabili all’impegno richiesto, è andata aumentando la percezione di una mancanza di fiducia nella mia persona che non posso ignorare. Dalla mia nomina, ho lavorato con costanza per il bene di questa comunità. Sono altresì certa di aver sempre usato le mie parole con l’intenzione di portare un contributo positivo, senza ovviamente rinunciare mai alle mie opinioni personali".

La Paini ha ringraziato il sindaco, tutti gli amministratori, il segretario e i dipendenti comunali con cui ha collaborato.

"È con grande dispiacere che qualche giorno fa ho ricevuto le dimissioni dell’assessore alla Cultura, Pubblica istruzione e Sport Claudia Paini - ha dichiarato il sindaco - Ha sempre dimostrato entusiasmo e voglia di fare anche all’interno della Giunta nella quale l’ho fortemente voluta. Utilizzando le proprie competenze personali e quelle della struttura comunale ha raggiunto in questi due anni di incarico risultati soddisfacenti, apprezzati e condivisi da tutta la comunità. Come succede alle persone che lavorano insieme per il bene comune, capita di affrontare con un approccio e con modalità di gestione differenti il percorso che porta al raggiungimento degli obiettivi contenuti nel programma elettorale; in un rapporto di stima e rispetto reciproco, con diversi modi di pensare e agire siamo riusciti ad amministrare il Comune di Provaglio d’Iseo. Pur condividendo gli obiettivi, la diversa modalità di valutazioni, delle opinioni e degli orientamenti ha indotto Claudia a fare una scelta diversa. Ho preso atto mio malgrado di queste dimissioni e desidero una volta di più ringraziarla per il lavoro che fino a questo momento ha svolto a beneficio di questa Amministrazione".

Durante il prossimo Consiglio comunale verrà comunicata ai consiglieri la nomina ad assessore della maestra Francesca Babaglioni, già consigliera comunale di maggioranza, descritta dal sindaco come «persona di grande capacità ed esperienza, che fin da subito si metterà al servizio dell’Amministrazione».

Seguici sui nostri canali
Necrologie