Politica
Bretella autostradale

Domani il viceministro alle Infrastrutture Alessandro Morelli sarà in Val Trompia

La soddisfazione dei parlamentari e dei sindaci della Lega.

Domani il viceministro alle Infrastrutture  Alessandro Morelli sarà in Val Trompia
Politica Valli, 06 Febbraio 2022 ore 17:52

Domani, lunedì 7 febbraio, il viceministro alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Alessandro Morelli, sarà in Val Trompia per incontrare gli amministratori locali e fare visita ai cantieri della bretella autostradale. L’incontro con i sindaci della Valle si terrà alle 15  presso il Comune di Concesio, al centro del vertice le prospettive di crescita infrastrutturale del territorio, a seguire è previsto un sopralluogo tecnico dei cantieri.

I parlamentari

“La visita del viceministro alle Infrastrutture Morelli è una bella notizia per il nostro territorio ed una conferma di quanto la bretella autostradale sia ritenuta un’opera strategica anche a livello nazionale - hanno commentato i parlamentari valtrumplini della Lega, il senatore Stefano Borghesi e il deputato Matteo Micheli - Sulla bretella autostradale della Val Trompia, la Lega ha tenuto alta l’attenzione della politica senza mai perdere occasione di mantenere vivo il tema e le importanti visite sui cantieri di questi mesi (a luglio con Matteo Salvini, domani col viceministro Morelli) ne sono un’evidente dimostrazione. L’impegno concreto della Lega al Governo per la realizzazione dell’opera è stato più volte confermato anche in passato, ora non resta che attendere l’effettiva realizzazione dei lavori”.

I sindaci

“Siamo felici di poter accogliere sul nostro territorio un viceministro come Alessandro Morelli, che sale nella nostra Valle con l’intento principale di visitare i cantieri dell’Autostrada ed ascoltare la voce di noi sindaci - hanno aggiunto i sindaci leghisti della Val Trompia Agostino Damiolini di Concesio, Josehf Facchini di Lumezzane e Manolo Rossini di Bovegno - L’ascolto e il confronto con il territorio sono fondamentali per lavorare bene ed è estremamente positivo che il viceministro Morelli abbia deciso di venire in Val Trompia per questo motivo, non mancheremo di ricordare anche a lui quanto quest’opera sia fondamentale per i nostri cittadini e le nostre realtà produttive”.

Zobbio: "Grande importante per tutta la provincia"

“Da cittadino valtrumplino la visita del viceministro Morelli non può che far piacere, soprattutto perché viene in Val Trompia per ascoltare i territori - ha concluso il consigliere provinciale della Lega, Giacomo Zobbio - È noto come la Valle Trompia rivesta una grande importanza per l’intera economia della provincia di Brescia, con oltre 32 mila addetti e circa 6 miliardi di fatturato da parte delle nostre attività produttive. La realizzazione di un’infrastruttura importantissima come la bretella autostradale può essere determinante in termini di competitività e qualità della vita e dell’ambiente, sapere che anche il Governo nazionale segue con attenzione l’iter ed è al lavoro affinché tutto prosegua nel migliore dei modi è una rassicurazione in più”.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie