Menu
Cerca

DIMENTICATOIO: a Ghedi cantiere ancora aperto per la piazzetta Arcioni, promessa per giugno 2016

DIMENTICATOIO: a Ghedi cantiere ancora aperto per la piazzetta  Arcioni, promessa per giugno 2016
Politica 16 Gennaio 2017 ore 15:55

Era il 31 dicembre dell’anno scorso quando era andato in onda il servizio di «Striscia la Notizia» sul Polo culturale Arcioni di Ghedi.Un’opera lasciata incompleta da decenni e per la quale il sindaco Lorenzo Borzi si era giustificato sostenendo di averla trovata in eredità dall’Amministrazione precedente.

Un milione e 600 mila euro la cifra già spesa per la realizzazione di qualcosa che non è ancora stato ultimato. Così come non è ancora stata ultimata la riqualifica della piazzetta centrale del polo culturale, appaltata due mesi prima dell’arrivo delle telecamere «per poco meno di 600 mila euro». «E’ la prima cosa che farò, entro giugno dell’anno prossimo sarà finita» questa la promessa di Borzi davanti a Vittorio Brumotti, oltre alla promessa del completamento della biblioteca, cuore del polo entro la fine del suo secondo mandato elettorale, entro maggio 2019.

Ebbene di quella «piazzetta» ad oggi c’è solo un abbozzo (in foto). Solo un cantiere aperto, con tanto di ruspe delimitato da transenne, così come è da mesi ormai. Eppure la promessa, con tanto di nodo al fazzoletto, era stata fatta, ma a quanto pare le promesse verbali non valgono più a molto.


Necrologie