Asola, Favalli difende Arcari

Asola, Favalli difende Arcari
17 Luglio 2016 ore 08:19

«Casa di Riposo», nuovo atto. Il primo cittadino di Asola è intervenuto in prima persona per difendere le scelte compiute dall’amministrazione comunale in merito alla costituzione del Consiglio di amministrazione della fondazione. Raffaele Favalli ha sottolineato che è stato «il Consiglio comunale di Asola, su proposta della maggioranza, a nominare come proprio rappresentante all’interno della Fondazione Casa di riposo di Asola onlus il dottor Giuseppe Arcari, dirigente dell’Asl di Piacenza con importanti responsabilità pubbliche. La proposta è stata fatta indipendentemente dalla causa che aveva in corso e con una sola motivazione: si tratta di una persona competente e di indiscussa professionalità nel settore che si mette a disposizione della sua città per un progetto di sviluppo su una delle più importanti realtà socio-economiche asolane».

Acquistare il settimanale Montichiari Week in edicola per leggere in maniera integrale l’articolo. Invece sul prossimo numero del settimanale, ci saranno le replice dell’opposizione alle parole del primo cittadino Raffaele Favalli. 


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia