Allarme zanzare, niente acqua al cimitero ma nel parco c’è uno stagno

Allarme zanzare, niente acqua al cimitero ma nel parco c’è uno stagno
10 Luglio 2016 ore 10:42

E’ di circa un mese fa l’ordinanza emessa dal sindaco Marika Legati per la prevenzione e il controllo delle malattie trasmesse da insetti vettori, in particolare la zanzara tigre. Vista la necessità, si legge nella nota pubblicata sul sito del comune, di intervenire a tutela della salute pubblica ed evitare la trasmissione di malattie infettive all’uomo attraverso la puntura di insetti, il sindaco in data 24 maggio ha deciso di emettere un provvedimento che va a coinvolgere privati cittadini, enti e luoghi di lavoro. L’intervento principale per la prevenzione della febbre da virus Chikungunya è la massima riduzione della popolazione di zanzare, attraverso un’opera di rafforzamento della lotta contro gli insetti in grado di rimuovere i focolari larvali e con l’utilizzo di adeguati trattamenti larvicidi.

Per leggere integralmente l’articolo, è sufficiente acquistare in edicola Montichiari Week. 


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia