Referendum

A Bassano una serata informativa sul referendum

Un incontro per aiutare i cittadini a comprendere le ragioni del "si" e del "no"

A Bassano una serata informativa sul referendum
Bassa, 09 Settembre 2020 ore 07:03

Il referendum è alle porte e tra i cittadini serpeggia ancora molta indecisione ed incomprensione: a Bassano hanno provato a porre rimedio.

Referendum 2020

“Referendum 2020” è il titolo della serata che si è svolta martedì sera nell’auditorium del Municipio. Alla presenza di numerosi cittadini incuriositi e decisi a farsi un’idea più concreta delle conseguenze che ci saranno se prevarrà il “si” o il “no”, il sindaco di Bassano  Michele Sbaraini  ha sapientemente moderato un dibattito tra due ospiti d’eccezzione: Giacomo Massa, sindaco di Gottolengo ed esponente per il sì, e Alberto Ferrari, membro del Comitato No al taglio della rappresentanza parlamentare della Bassa bresciana, esponente ovviamente per il no. Tra le motivazioni emerse Massa ha sottolineato come nella politica italiana sia necessario un cambio di passo e questo referendum è l’occasione per iniziare una nuova epoca fatta di semplificazione e snellimento delle pratiche, mentre Ferrari ha concordato che un cambiamento sia doveroso, ma questo deve essere incentrato su una miglior qualità della classe politica, certamente non sulla quantità, in questo modo i meccanismi non si snelliscono, ma si inceppano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia