Sementi 2022

Facciamo l'orto in casa: da questa settimana in regalo il coriandolo

Cari lettori green eccoci con la settima uscita della nuova edizione "Facciamo l'orto in casa": da questa settimana in regalo per i lettori di ManerbioWeek, ChiariWeek, MontichiariWeek e GardaWeek i semi di coriandolo.

Facciamo l'orto in casa: da questa settimana in regalo il coriandolo
Facciamo l'orto in casa 04 Aprile 2022 ore 11:41

Cari lettori green, eccoci arrivati alla settima puntata di “Facciamo l’orto in casa”: da questa settimana  vi regaliamo con ManerbioWeek, ChiariWeek, MontichiariWeek e GardaWeek una bustina di semi di coriandolo, grazie alla collaborazione di Franchi Sementi e al sostegno di Novatex Italia.

Grazie anche al sostegno di Vivaio Franciacorta di Adro una società a gestione familiare impegnata nella realizzazione e manutenzione di aree verdi, di Agrotecnoriparazioni.it   di Cazzago San Martino dal 2004 si occupa di vendita e manutenzione di macchine per la cura del verde, di Betti Giardini da più di 40 anni si occupa di giardinaggio e florovivaismo con amore, cura e professionalità. Ogni giorno, nei punti vendita di Dello e Bagnolo Mella, la famiglia Betti con la forte passione per il verde che la contraddistingue, accompagna il cliente nella giusta scelta di piante, fiori, ortaggi, arredo, ed oggi si può risparmiare col Bonus Verde e a Sangiorgi Giardinaggio di Padenghe sul Garda, uno spazio multimarca di oltre 200 mq, dove potrai trovare soluzioni e materiali per la creazione e la manutenzione di giardini,  aiuole e parchi di tutte le dimensioni.

Facciamo l’orto in casa: in arrivo il coriandolo

Questa settimana, con ManerbioWeek, ChiariWeek, MontichiariWeek e GardaWeek, troverete una bustina di semi per coltivare un prodotto particolare: il coriandolo. Si tratta di una pianta erbacea annuale della famiglia delle Apiaceae, la stessa del cumino, dell'aneto, del finocchio e del prezzemolo. Il coriandolo è una delle erbe aromatiche più diffuse nel mondo, eppure il suo utilizzo in cucina non è ancora così comune in Italia come in altri Paesi. Le foglie del coriandolo rappresentano infatti un ingrediente essenziale della cucina mediorientale e del Sud-Est asiatico, infatti viene anche chiamato “prezzemolo cinese”, mentre i frutti macinati sono spesso utilizzati anche in molte ricette della cucina indiana, insieme ad altre spezie.

Coriander and seeds

Semplice da coltivare e dall’aroma forte e particolare, il coriandolo negli ultimi anni si è diffuso molto anche da noi. Si possono utilizzare le foglie, per condire piatti e insalate, o i semi essiccati, soprattutto per aromatizzare le carni. Al di là del suo aroma forte e intenso, che a molti può non piacere, il coriandolo è comunque ricco di benefici: il frutto ha proprietà digestive e carminative, cioè è in grado di ridurre il gonfiore addominale, invece le foglie sono ricche di beta-carotene e vitamina K e hanno un’azione antiossidante più efficace rispetto ai frutti.
Con il giornale, come sempre, insieme alla bustina di semi troverete alcuni consigli pratici per coltivare questa particolare pianta, tutti i suoi benefici per la nostra salute, alcuni suggerimenti per come utilizzarla in cucina e una ricetta proposta da un grande chef.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie