Gossip
Il caso

Ambra Angiolini, l'accusa: "Occupa casa mia dopo la scadenza del contratto d'affitto"

L'affitto risale al mese di giugno 2021.

Ambra Angiolini, l'accusa: "Occupa casa mia dopo la scadenza del contratto d'affitto"
Gossip Brescia, 22 Settembre 2022 ore 10:18

Ambra Angiolini nei guai, l'attrice romana di nascita ma bresciana d'adozione dopo l'unione con Francesco Renga dalla quale sono nati due figli,  ancora al centro dell'attenzione mediatica per una questione legata alla storia d'amore (ormai finita) con Massimiliano Allegri.

Lo sfogo della proprietaria

A renderlo noto è Selvaggia Lucarelli la quale ha raccolto lo sfogo da parte della proprietaria della casa milanese che Ambra e Allegri avevano affittata nel giugno 2021 per un periodo di dieci mesi. La proprietaria, racconta la Lucarelli, è Silvia Slitti famosa organizzatrice di eventi  e moglie dell'ex calciatore Giampaolo Pazzini. Dopo la fine della storia d'amore con Allegri in quella casa era rimasta solo Ambra la quale è rimasta ben oltre la scadenza del contratto di affitto della durata di dieci mesi.

La (non) replica di Ambra

La proprietaria ha poi raccontato alla Lucarelli che a fine agosto è stata contattata dall'assistente di Ambra informandola che non sarebbe riuscita ad affrontare un trasloco entro la fine dell'anno. Alla richiesta di spiegazioni e di replica ad Ambra da parte della Lucarelli l'attrice ha preferito non entrare nel merito della questione pubblicamente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie