Glocal news
maxi multa

Se vi "scappa" quando siete in giro, occhio a dove la fate. C'è chi ha preso 3.300 euro di multa!

E' successo a Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano, con l'aggravante di essere di fronte alle scuole in orario di uscita dei bambini.

Se vi "scappa" quando siete in giro, occhio a dove la fate. C'è chi ha preso 3.300 euro di multa!
Glocal news 28 Novembre 2021 ore 10:27

Siete in giro e venite presi da un bisogno impellente di andare in bagno? Occhio, che se provate a "scaricarvi" all'aria aperta rischiate una vera e propria stangata. Così è successo a un uomo a Trezzo sull'Adda, nel Milanese, che si è visto comminare una multa da più di tremila euro...

Fa pipì in strada e si becca una maxi-multa

Come racconta Prima La Martesana, il fatto è avvenuto   a Trezzo sull'Adda, dove un uomo è stato pesantemente sanzionato per aver espletato i suoi bisogni all'aria aperta, sulla pubblica via. 

Il "fattaccio" è avvenuto in pieno pomeriggio, peraltro durante il presidio scolastico per garantire la sicurezza degli alunni all'uscita da una scuola della cittadina abduana.

La "soffiata"

A notare l'uomo che aveva scambiato un muro per un bagno è stata una donna di passaggio, che si è immediatamente rivolta a un agente di Polizia Locale che si trovava nei paraggi per il servizio di sicurezza all'esterno delle scuole. Il vigile, insieme a una collega, ha rintracciato l'uomo chiedendogli i documenti per l'identificazione e spiegazioni per il suo atteggiamento.

"Ero già fuori casa e avevo bisogno urgente di andare in bagno", è stata la scontata risposta.

Che però non è servita a convincere gli agenti. L'uomo alla fine è stato portato in Comando e sanzionato con un verbale da record: 3.300 euro! Pur non essendo più un reato penale, infatti, urinare in strada può essere punito con una multa sino a 10.000 euro.

 

Necrologie