Menu
Cerca
Regione Lombardia

Al via il progetto Palestre digitali: iscrizioni fino al 27 maggio

Bolognini: iniziativa lodevole, già formati 900 ragazzi

Al via il progetto Palestre digitali: iscrizioni fino al 27 maggio
Glocal news 20 Maggio 2021 ore 16:14

Sono aperte fino al 27 maggio le candidature per la nuova edizione di ‘Palestre Digitali’. Il percorso formativo è dedicato a giovani neolaureati o laureandi che vogliono apprendere le competenze necessarie a intraprendere un percorso professionale nel 'digital marketing'. O, più in generale, aspirano a lavorare nell'ambito digitale.

Il progetto Palestre digitali

L'iniziativa, sostenuta e patrocinata da Regione Lombardia, è stata sviluppata da Accenture Italia; in collaborazione con Young Women Network, Fondazione Italiana Accenture, Assolombarda, Randstad Italia, Job Farm e Cariplo Factory.

Il percorso è indirizzato a un gruppo di 50 neolaureati o laureandi da specializzare in alcune tra le attività più richieste dal mercato. Parliamo di digital marketing, Web reputation management, tecniche SEM/SEO e analytics.

"Si tratta di un progetto davvero lodevole perché nasce con l'obiettivo di formare giovani talenti nelle professioni digitali, aumentando le loro possibilità d'impiego"

Ha sottolineato Stefano Bolognini, assessore regionale a Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione.

Un autostrada verso il mondo del lavoro

Circa 200 ore di formazione per ogni edizione e oltre 150 aziende coinvolte .

"Il percorso formativo è indirizzato ai ragazzi che vogliono investire sulle proprie competenze sul proprio futuro. I numeri, peraltro, parlano da soli: negli ultimi 8 anni sono oltre 900 i giovani formati, con un tasso di assunzione nel settore digitale pari al 70% nei tre mesi successivi alla conclusione del percorso. Sono numeri importanti, che evidenziano la qualità del progetto, che Regione continuerà a sostenere e patrocinare" ha spiegato l'assessore.

Lezioni al via dall'11 giugno

Le candidature alla nuova edizione di 'Palestre Digitali' sono aperte fino al 27 maggio. Le lezioni si terranno dall'11 giugno al 9 luglio. Sul sito dedicato di Regione Lombardia si possono trovare tutte le informazioni necessarie.

Gli strumenti utilizzati sono all'avanguardia, attraverso un percorso totalmente online, che favorisce l'acquisizione di 'skills' e competenze chiave. Circa 50 ore saranno dedicate a 'project work' ed esercitazioni di gruppo, per mettere in pratica i concetti appresi ed entrare in contatto con realtà aziendali di primaria importanza.

"È importante continuare ad investire sulla promozione e sulla crescita personale e professionale dei giovani, soprattutto in questo periodo storico. Sono loro una delle risorse fondamentali per il nostro futuro. Anche per questo si deve dare spazio ai sogni e ai bisogni di tanti ragazze e ragazzi nella ricerca e nella costruzione di strumenti che li aiutino a realizzarsi. E, proprio per questo, ringrazio sia chi rende possibile il progetto sia, soprattutto, i ragazzi che vi parteciperanno, perché hanno deciso di mettersi in gioco per il loro e il nostro domani. Regione Lombardia sarà sempre orgogliosa di aiutarli e sostenerli" conclude Bolognini.

Necrologie