Menu
Cerca

LAVORO AI GIOVANI: ecco 500 milioni di euro

LAVORO AI GIOVANI: ecco 500 milioni di euro
Economia 16 Gennaio 2017 ore 16:01

«Abbiamo deciso di destinare ancora 50 milioni di euro delle economie delle risorse degli ammortizzatori in deroga, al “Programma Garanzia Giovani”, sfruttando la corretta possibilità prevista dalla normativa nazionale di destinare parte delle risorse delle politiche passive alle politiche attive del lavoro».

Lo spiega in una nota Valentina Aprea assessore all'Istruzione, Formazione professionale e Lavoro della Regione Lombardia. «Dopo gli esiti del referendum costituzionale, che hanno confermato la competenza delle Regioni ad articolare e organizzare sul territorio i servizi per il lavoro per accompagnare le persone in cerca di lavoro - spiega Aprea - intendiamo esercitare ulteriormente le nostre prerogative costituzionali per rafforzare il nostro sistema di politiche attive del lavoro.

"I nostri due programmi, “Dote Unica Lavoro”, rivolto a tutte le persone in cerca di lavoro, e “Garanzia Giovani”, rivolto a giovani Neet, hanno dimostrato di essere capaci di offrire alle persone di qualunque fascia di età servizi personalizzati di inserimento lavorativo con ottimi risultati in termini occupazionali».


Necrologie