Ghedi, comune aderisce a “nidi gratis”

Ghedi, comune aderisce a “nidi gratis”
24 Giugno 2016 ore 14:18

Il comune di Ghedi ha aderito alla misura “nidi gratis” (DGR n. X/5060 del 18 aprile 2016 “Reddito di Autonomia anno 2016” e DGR n. X/5096 “approvazione della misura “nidi gratis”. La misura prevede l’intervento della Regione Lombardia per l’azzeramento della quota della retta pagata dalla famiglia per i nidi pubblici o per i posti in nidi privati convenzionati con il Comune, integrando le agevolazioni tariffarie già previste dai comuni e applicate alle famiglie in base a regolamenti sull’ISEE. Requisiti di ammissione per le famiglie – residenza in Regione Lombardia per entrambi i genitori, di cui almeno uno residente per 5 anni continuativi; – I.S.E.E. di riferimento uguale o inferiore ad €. 20.000,00; – genitori occupati o disoccupati a condizione che abbiamo sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato ai sensi del D.Lgs 150/2015 e fruiscano di percorsi di politiche attive del lavoro; Presentazione della domanda La domanda può essere presentata presso l’Ufficio Servizi Sociali negli orari di apertura al pubblico (lunedì e giovedì dalle ore 09,30 alle ore 12,30 – il martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,30) entro il 31 agosto compilando il modulo di richiesta scaricabile dal sito del Comune oppure inviata all’indirizzo PEC del Comune: pecghedi@cert.comune.ghedi.brescia.it.

Per informazioni o chiarimenti l’Ufficio Servizi Sociali è disponibile al numero 0309058250 oppure negli orari di apertura del servizio.


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia