Economia

L’aumento luce e gas 2021 prosegue ad ottobre: ecco come tutelarsi

Consigli utili per orientarsi nella scelta dell’offerta più vantaggiosa

L’aumento luce e gas 2021 prosegue ad ottobre: ecco come tutelarsi
Economia 21 Settembre 2021 ore 07:13

Il rincaro estivo delle tariffe di luce e gas (pari a un aumento del 10% circa) non sarà il solo. È già scontato, infatti, che anche in autunno i listini dell'ARERA saranno aggiornati al rialzo. L'appuntamento con le nuove tariffe dell'Autorità di regolazione dell'energia è fissato per il primo di ottobre e c'è chi paventa altre decine di euro di aumento per l'elettricità e centinaia per il gas.

Aumento di luce e gas, come tutelarsi? 

Come tutelarsi per salvaguardare il bilancio familiare dagli aumenti imprevisti? Orientarsi nel labirinto dei fornitori di energia non è facile. Riuscire a salvaguardare il bilancio familiare vuol dire trovare l'offerta giusta per le proprie esigenze perlustrando l'ampio mercato libero dell'energia. Bisogna prestare attenzione soprattutto alle clausole del contratto in essere. Per esempio, il prezzo che pagate per la materia prima energia è fisso o variabile? Oppure, i costi fissi in bolletta a quanto ammontano? Basta una breve analisi della bolletta attuale per capire come intervenire e quindi riuscire a provvedere per tutelarsi nel modo più opportuno.

Sei nel mercato tutelato? Occhio alla scadenza

Attenzione poi se ci si trova ancora nel mercato tutelato, ovvero si è rimasti legati all'ex fornitore monopolista anche dopo l'introduzione del mercato libero. È necessario aderire a quest'ultimo entro il gennaio 2023 se si vogliono prevenire sorprese. Anche in questo caso prima di scegliere l'offerta più vantaggiosa per le proprie esigenze è necessario studiare bene le proposte dei diversi fornitori.

Le opportunità online: offerte e simulatori

Chi in questa fase decide di cambiare fornitore di luce e gas può prestare attenzione, in primo luogo, alle diverse campagne pubblicitarie in corso anche attraverso internet. Una volta individuato il fornitore preferito è possibile espletare le pratiche online, oppure nel negozio o sportello fisico più vicino. Alcuni operatori hanno introdotto una novità sempre più gradita dai consumatori: il configuratore di offerte gas e luce, di cui questa pagina fornisce una spiegazione circa il funzionamento e l’utilità. Si tratta di uno strumento informatico evoluto che permette in maniera semplice di personalizzare al massimo la propria proposta di contratto e di simulare gli importi della bolletta con prezzi della materia prima bloccati per un anno. Naturalmente, chi ha meno dimestichezza con gli strumenti informatici può anche rivolgersi ai consulenti dei call center sottoponendo loro le proprie necessità. 

Necrologie