Iseo

YseoForSport raddoppia e prepara una vetrina per le attività sportive acquatiche

La manifestazione si svolgerà il prossimo weekend nel capoluogo Sebino.

YseoForSport raddoppia e prepara una vetrina per le attività sportive acquatiche
Cultura Sebino e Franciacorta, 28 Agosto 2021 ore 15:15

YseoForSport raddoppia. Attenzione, in questa occasione, sarà data olte che a tutte le associazioni sportive di Iseo, anche alle attività acquatiche.

YseoForSport raddoppia e prepara una vetrina per le attività sportive acquatiche

Oltre all’appuntamento di domenica 5 settembre in cui le associazioni sportive di Iseo o che svolgono l'attività nel  territorio comunale presenteranno le proprie attività  per la stagione 2021/22, sabato 4 settembre si svolgerà per la prima volta YseoForSport H2O in collaborazione con il Lido di Sassabanek: una vetrina dedicata alle attività sportive acquatiche  che si svolgeranno nell’incantevole cornice del lago d’Iseo.

Un programma da non perdere

Domenica alle 11.30 nella sede della banda cittadina si svolgerà il convegno: “vivere con la sindrome di Rett”. Le famiglie che vivono giorno dopo giorno a contatto con questa rara patologia neurologica dello sviluppo che colpisce prevalentemente soggetti di sesso femminile racconteranno la loro esperienza. Le bambine colpite da questa malattia vengono definite “principesse guerriere”. Sabato e domenica si potrà assistere all’interno del Lido di Sassabanek ai tornei di pallanuoto Lake Tournament Sassabanek Edition. Il primo torneo di pallanuoto 7 contro 7 organizzato in un lago dalla Polisportiva Fair Play.

L’idea nasce dal presidente Leonardo Binchi: ex pallanuotista del settebello ( tre Olimpiadi all’attivo)e ora allenatore di una squadra di seria A1 femminile, in collaborazione con Simona Del Bianco allenatore di pallanuoto e consigliere regionale della federazione italiana nuoto. L’obiettivo non é vincere ma tornare a giocare in tranquillità divertendosi. I tornei di svolgeranno all’interno di una struttura apposita portata dal comune di Follonica. Durante il pomeriggio di sabato si potranno provare gli sport acquatici grazie alla presenza di Atls con canoe, sup e altre piccole imbarcazioni. Il sabato si potrà provare anche le immersioni in piscina con ysei sub club diving e con la Clusanina cimentarsi nella voga alla veneta con tipiche imbarcazioni del nostro lago. Grazie all' associazione Tutti in Acqua Onlus potranno partecipare anche i ragazzi disabili che tramite una apposita attrezzatura potranno entrare e uscire dall’acqua con facilità. In questo modo sarà per loro possibile provare ad andare in canoa e in barca.

 “Una manifestazione che permetterà ai nostri ragazzi di provare le attività sportive che Si svolgeranno durante questo nuovo anno a Iseo- commenta Pierangelo Marini assessore alle Politiche giovanili e allo Sport- Lo sport oltre a fare bene alla salute  aiuta l’aggregazione tra giovani e dopo due anni difficili causati dalla pandemia credo sia importante aiutare questi ragazzi a trovare momenti d’incontro e tornare a  una vita sempre più vicina alla normalità. Voglio ringraziare Gabriele Maria Brenca  l’amministratore unico di Sassabanek  per la sua disponibilità sua disponibilità. Come amministrazione raccogliamo volentieri l'idea di fare corsi, incontri, per sensibilizzare e insegnare le regole di una corretto comportamento prima ,durante,e dopo il bagno e altre attività che si eseguono in acqua per cercare di evitare le tragedie come quella recentemente accaduta", ha ribadito.

La manifestazione si svolgerà sabato dalle 14 alle 18 nel Lido di Sassabanek e domenica dalle 10.30 alle 18 all’interno dell’ex parcheggio Cral di Iseo e nel campo sportivo della parrocchia.

Necrologie