Menu
Cerca

Vinitaly, oltre 100 le aziende bresciane protagoniste

Vinitaly, oltre 100 le aziende bresciane protagoniste
Cultura 29 Marzo 2017 ore 17:44

Il vino made in Brescia torna a scommettere al Vinitaly, la più grande manifestazione dedicata al vino. Superano infatti il centinaio le aziende bresciane che hanno deciso anche per questa edizione di partecipare al salone di Verona appositamente allestito e suddiviso in regioni dove conoscere e gustare i migliori nettari d'Italia e non solo.

La 51esima edizione è in programma dal 9 al 12 aprile. Rispetto ai numeri del 2016 si registra una leggera crescita: in totale la provincia sarà infatti rappresentata da 135 postazioni contro le 130 dell'anno passato. Nel nutrito elenco sono comprese anche le presenze istituzionali di Consorzio e Strada del Franciacorta, Valtènesi, Lugana, Montenetto, Ente Vini Bresciani.

Sarà ovviamente il Padiglione Lombardia, presentato ieri a Milano, a ospitare buona parte della spedizione bresciana.  Il Made in Brescia avrà  una posizione predominante grazie aglioltre 70  partecipanti a cui vanno aggiunge le 23 insegne raggruppate nell'Ente Vini. 

Tra i competitors più agguerriti le franciacortine Bellavista e Contadi Castaldi e le gardesane Costaripa e Pilandro.


Necrologie