Trenzano la biblioteca si fa social

Trenzano la biblioteca si fa social
Bassa, 28 Aprile 2020 ore 12:10

Trenzano la biblioteca si fa social, dal 15 aprile numerose le iniziative condivise su Facebook ai tempi della pandemia.

Trenzano la biblioteca si fa social

Tranzano la biblioteca si fa social in questi tempi difficili. Scuole chiuse, biblioteche chiuse. Ma anche da casa si può accompagnare la cultura. Diversi i suggerimenti dalla piattaforma “Trenzano Biblioteca”.

I prof in cattedra attraverso i video

«Un libro al giorno», anzi un libro ogni lunedì. Gli insegnanti delle scuole e la biblioteca, chiusa, ma aperta virtualmente sulla sua pagina Facebook, hanno messo in campo una nuova iniziativa per invitare la popolazione trenzanese e cossiranese a leggere, sia grandi che piccini.
Un video amatoriale sarà caricato ogni lunedì su «Trenzano Biblioteca». Tante le condivisioni per i primi due post dedicati alla rassegna culturale. Due i primi attori di questo esperimento letterario-mediatico: Giuseppe Magrinello Lorella Bertoli. I due storici professori dell’istituto trenzanese hanno raccontato «La morte al cancello» di Gianni Simoni e «Genere:Felicità» di Riccardo Aldighieri.

Continuano i lunedì

Nelle prossime settimane l’iniziativa, condivisa anche da altre pagine di biblioteche, continuerà con altri suggerimenti e proposte. Anche durante il resto della settimana sono e saranno condivisi post di storia, musica, attualità, poesia, letteratura. Video, foto, documenti non mancano per arricchire il programma di accompagnamento per gli studenti, le famiglie e gli appassionati di libri di Trenzano e di Cossirano.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia