Menu
Cerca

Sirmione, le foto vincitrici del concorso

Sirmione, le foto vincitrici del concorso
Cultura 06 Dicembre 2016 ore 12:17

Inaugurata domenica 4 dicembre a Palazzo Callas Exhibitios in centro a Sirmione, la mostra “POP People of Photography”, abbinata ai due concorsi fotografici 2016 “Sirmione Photo Award” e “Sirmione Photo Marathon” e visitabile fino al 5 marzo 2017. 

Nella mattinata di ieri sono stati proclamati e premiati dal sindaco Alessandro Mattinzoli e dalle autorità sirmionesi presenti i vincitori dei due eventi. La Sirmione Photo Marathon si è svolta lo scorso 11 settembre e ha visto la partecipazione di ben 168 fotografi e la presentazione di 677 fotografie. Mentre al Sirmione Photo Award hanno preso parte quest’anno 235 fotografi per un totale di 644 foto inviate (al 30 settembre, giorno di scadenza del concorso).

Il vincitore del primo Premio assoluto del Sirmione Photo Award è Riccardo Podavini con l’immagine “Quiete burrascosa”. Mentre ha conquistato il Premio assoluto della Sirmione Photo Marathon Devis Scaglioni con quattro foto dal titolo “Passato”, “Quattro zampe”, “Controluce”, “Vetrine”. Sono stati assegnati anche due Premi speciali: per la fotografia più coraggiosa a Cristina Martinelli (foto di Valentina Pandini e Giovanni Pavesi), la quale non ha esitato ad immergersi nelle acque della fossa del castello per trovare lo scatto migliore, e Alessandro Ferrarese che ha ricevuto il Premio ironia. 

In entrambi i concorsi la giuria era presieduta dal sindaco di Sirmione Alessandro Mattinzoli e composta dall’assessore alla Cultura Mauro Carrozza, da rappresentanti degli enti di promozione turistica della cittadina, da un rappresentante della biblioteca comunale, un esponente della Proloco di Sirmione, un componente del Consorzio Albergatori e Ristoratori di Sirmione e, in qualità di esperti di fotografia, Antonello Perin (fotografo professionista), Gianfranco Zarantonello (esperto di fotografia) e Luigi Brozzi (fotografo professionista).

Come annunciato, novità dell’edizione 2016 è che la mostra non si limiterà alle sale di Palazzo Callas ma uscirà dalla consueta sede, con “POP out”, per trovare posto in alcuni dei più suggestivi angoli del centro storico, rendendo la penisola stessa la più elegante cornice della mostra.

Si potranno ammirare le fotografie più belle, in un allestimento unico, non solo nelle sale di Palazzo Callas Exhibitions, ma anche nelle acque che circondano il Castello scaligero, in viale Gennari e in piazzale Orti Manara, 24 ore su 24.

L’esposizione fotografica a Palazzo Callas sarà visitabile dal 4 al 24 dicembre 2016 sabato e festivi dalle 14.30 alle 17.30, dal 26 dicembre all’8 gennaio 2017 tutti i giorni dalle 14.30 alle ore 17.30 (chiuso il lunedì) e dal 10 gennaio al 5 marzo sabato e festivi in orario 14.30-17.30, sempre a ingresso libero.

L’evento è organizzato dal Comune in collaborazione con il Consorzio albergatori e ristoratori di Sirmione, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e del Consorzio Lago di Garda Lombardia. Si ringraziano NexoLuce e Freephoto.


Necrologie