centro estivo

Si chiude in bellezza il Summerlife di Borgo San Giacomo

Sono state cinque settimane intense e ricche di attività che hanno segnato quel ritorno alla normalità che oggi più che mai non poteva essere così sentito.  

Si chiude in bellezza il Summerlife di Borgo San Giacomo
Bassa, 01 Agosto 2020 ore 10:59

Si chiude in bellezza il Summerlife di Borgo San Giacomo. Sono state cinque settimane intense e ricche di attività che hanno segnato quel ritorno alla normalità che oggi più che mai non poteva essere così sentito.

Si chiude in bellezza il Summerlife di Borgo San Giacomo

La location è stata il campo da calcio dell’oratorio San Domenico Savio. L’ingrediente principale la voglia di stare insieme e divertirsi dopo mesi di dolore e preoccupazioni. Grande successo per il centro estivo Summerlife di Borgo, dovei veri protagonisti sono stati proprio i ragazzi, circa 65 bambini e 60 animatori. Sono state cinque settimane intense ricche di attività Smartfit, Ping Pong, laboratori sportivi,  con gli animali, video maker  e tennis. Un palinsesto ricco e variegato che ha donato quel ritorno alla normalità che oggi più che mai non poteva essere così sentito.

La serata finale

Ieri sera, venerdì, è andata in scena la serata di chiusura.  Le coreografie studiate e messe in scena dai ragazzi. Quelli delle medie hanno proposto riflessioni e i loro punti di vista su alcune situazioni cambiate durante l’emergenza, scuola, vacanze e amicizie; le elementari le emozioni: gioia, paura, tristezza, nostalgia; poi sonno seguiti i balli classici fatti durante le attività, e dei video montati dal gruppo web. Uno spettacolo emozionante che ha fatto scendere lacrime di commozione ai genitori presenti.

“Quest’anno bello complicato e piu’ impegnativo, sempre con il timore del contagio ma per fortuna è andato tutto bene – ha commentato l’educatore Andrea Brocchi – Hai sempre il pensiero che qualcosa posso andare storto. Abbiamo visto i bambini con tanta voglia di stare insieme e giocare, non mi è mai successo in tutti questi anni di grest di vedere  questa intensità , questa passione voglia di stare assieme e giocare. Gli animatori hanno dimostrato grande spirito e impegno nonostante questo luglio rovente.”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia