Cultura
Chiari

Parzani e Foglia orgoglio clarense: sono i campioni italiani di ballo

L'Alpino e sua moglie, dopo l’importantissima vittoria di Rimini potranno accedere a gare internazionali.

Parzani e Foglia orgoglio clarense: sono i campioni italiani di ballo
Cultura Bassa, 24 Luglio 2021 ore 10:58

Sono dei fuoriclasse, dei professionisti che, sulla pista da ballo, incanterebbero anche il più scettico degli spettatori. E hanno vinto ancora.

Parzani e Foglia orgoglio clarense: sono i campioni italiani di ball

Stiamo, ovviamente, parlando di Anna Parzani, sessantadue anni, e Giovanni Foglia, sessantacinque, sposati nella vita e nel ballo che, negli anni, non hanno fatto altro che accumulare coppe e medaglie e, probabilmente, oltre che all’innata bravura, la loro chimica nei movimenti è anche dovuta al grande amore che li lega da tantissimi anni.
Lo scorso venerdì, Parzani e Foglia, anche noto alpino, hanno preso parte (e vinto) i Campioni Italiani 2021 Danze Standard, nella categoria 65/69 classe A. Iniziati il 9 luglio, proseguiranno fino alla fine di questo weekend, a Rimini.

Una medaglia d’oro importante e sicuramente meritata e sudata dato che i due sono arrivati primi su 76 coppie provenienti da tutta Italia.
Il palazzetto era interamente dedicato agli atleti e nemmeno gli spettatori potevano accedervi: le gare erano trasmesse su maxi schermi in altre aree dove il pubblico poteva essere accolto, ma è stato necessario rispettare tutte le normative per il contenimento del Coronavirus.

«E’ sicuramente stata una gara stressante anche dal lato psicologico per le attese dei risultati ma aiutati dai nostri maestri Alberto Belometti e Barbara Pini siamo riusciti a dare il meglio dei loro insegnamenti - ha specificato Foglia - Questo è il nostro quinto titolo Italiano ed è il più prezioso e che ci permette di passare alla categoria superiore AS Internazionale. Un grazie anche ai nostri amici che da casa tramite la diretta Fids Channel ci hanno visto e incitato». Infatti, a seguito della vittoria, anche sui social network non sono mancati i complimenti di numerosissimi concittadini e conoscenti.

Adesso, infatti, i due potranno prendere parte ad importanti tornei e competizioni anche fuori dai confini italiani. Chissà che un giorno non riescano addirittura a vincere i Campionati mondiali: noi glielo auguriamo.

Necrologie