Cultura

Michele Placido per La Bella Stagione asolana

Si proseguirà poi il 6 dicembre con Lucilla Giagnoni in "Furiosamente", martedì 23 gennaio con "Voci sulla Shoah" di Vittorio Borsari, il 6 febbraio Edoardo Leo porterà in scena "Ti racconto una storia", Maria Laura Manini il 6 marzo sarà ad Asola con "Musica e Muse" e infine Bruno Fornasari con "Nerds" il 10 aprile chiuderà la rassegna

Michele Placido per La Bella Stagione asolana
Cultura Alto Mantovano, 09 Novembre 2017 ore 13:09

Al via la "La Bella Stagione". La rassegna teatrale asolana per l'anno 2017/2018 vedrà partecipi numerosi ospiti. Ad aprire le danze sul palcoscenico del Teatro San Carlo di Asola sarà Michele Placido con "Sciusià e altre Storie". L'appuntamento è per mercoledì 15 alle 21.00.

Michele Placido per La Bella Stagione asolana

Lo spettacolo-concerto “Sciuscià e altre Storie” è stato ideato dal compositore Davide Cavuti, in omaggio al cinema del neorealismo e al grande autore di colonne sonore Alessandro Cicognini, con la produzione del “Festival Alessandro Cicognini” e di “Stefano Francioni produzioni” in collaborazione con il “Centro Studi Nazionale Cicognini”.

Come sarà impostata la serata

La serata sarà suddivisa in due tempi: il primo dedicato al Cinema del Neorealismo e non solo con i film diretti da Vittorio De Sica quali “Sciuscià” e “Ladri di Biciclette” ma anche “Guardie e ladri” di Steno-Monicelli e “La banda degli onesti” di Camillo Mastrocinque, pellicole con il comune denominatore l’autore della colonna sonora firmata dal Maestro Alessandro Cicognini (1906-1995), compositore abruzzese vissuto a Francavilla al Mare. Nella seconda parte della serata, il tema sarà la poesia d’amore con brani tratti da autori quali Dante, D’Annunzio, Trilussa e Neruda.

I prezzi

I biglietti per lo spettacolo si potranno acquistare in prevendita presso la tabaccheria Battelli, sita al civico 14 di via Mazzini. Il costo sarà di 13 euro per il biglietto intero e di 5 euro per il ridotto.

Le musiche

Le musiche saranno eseguite dal Davide Cavuti Ensemble con l’esecuzione di brani di Tosti, Rota, Piazzolla, Cicognini e Cavuti. Un’attenzione particolare sarà data proprio alla musica da film e al compositore Alessandro Cicognini che, dopo aver composto oltre 300 colonne sonore, a fine anni sessanta, gettò tutte le sue partiture nel fiume Aniene.

La collaborazione

La collaborazione in teatro li ha visti protagonisti in recitals di successo dello stesso Placido e in tanti spettacoli tra cui “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello, “I Fatti di Fontamara” di Ignazio Silone “Prima che il sogno” di Giorgio Albertazzi per il Teatro di Roma.

Gli altri eventi de "La Bella Stagione"

Si proseguirà poi il 6 dicembre con Lucilla Giagnoni in "Furiosamente", martedì 23 gennaio con "Voci sulla Shoah" di Vittorio Borsari, il 6 febbraio Edoardo Leo porterà in scena "Ti racconto una storia", Maria Laura Manini il 6 marzo sarà ad Asola con "Musica e Muse" e infine Bruno Fornasari con "Nerds" il 10 aprile chiuderà la rassegna.

Seguici sui nostri canali
Necrologie