Menu
Cerca

Lo chef Cannavacciuolo torna nel mantovano

Lo chef Cannavacciuolo torna nel mantovano
Cultura 13 Aprile 2017 ore 12:29

Antonino Cannavacciuolo da «Cucine da incubo» a Castiglione delle Stiviere.

Lo chef torna nel Mantovano per la seconda volta in un anno, dopo la trasmissione registrata a Croce del Gallo, nel comune di Suzzara, questa volta si sposta dall’altra parte della provincia.

Grazie ad un post su Facebook dell'11 aprile sono state confermate le voci sulla registrazione di puntata nel ristorante Le Mille Bontà di via Toscanini, nella zona industriale di Castiglione delle Stiviere. Anche in novembre il soggiorno di Cannavacciuolo all'hotel Dunant a Castiglione delle Stiviere non era passato inosservato, lo chef aveva cenato all’Osteria da Pietro di Giampietro Ferri, in via Chiassi.

In molti in paese avevano scommesso che la presenza del giudice di «MasterChef» e «MasterChef Vip» fosse legata alla registrazione di «Cucine da incubo» ma non c’era nulla di certo. La puntata, registrata mesi fa, andrà in onda domenica prossima alle 21.15 su canale 9.

Anche i proprietari mantengono il riserbo, ma sono ormai tante le voci e i commenti che circolano in paese sugli interventi strutturali che lo chef ha potuto proporre per il ristorante di via Toscanini molto conosciuto sia per la proposta culinaria strettamente legata alle tradizioni, che per le sue serate con animazione.


Necrologie