Menu
Cerca
DELLO

Il pasticcere bresciano Damiano Pagani vola alla finali di Coppa del Mondo di panettone

Dei 32 pasticceri in gara ne sono rimasti soltanto sette grazie alla scrematura (è il caso di dirlo) organizzata con gare disputate rispettivamente a Reggio Calabria per il Sud, Robecco sul Naviglio per il Nord e Pistoia per il Centro. I sette pasticceri rimasti disputeranno le finali a Lugano, in Svizzera.

Il pasticcere bresciano Damiano Pagani vola alla finali di Coppa del Mondo di panettone
Cultura Brescia, 05 Marzo 2021 ore 18:14

Il pasticcere bresciano Damiano Pagani vola alla finali di Coppa del Mondo di panettone.

Sogna di vincere la finale di Coppa del Mondo di panettone di pasticcere bresciano Damiano Pagani, professionista di Dello, che assieme a sei colleghi si è qualificato alle finali internazionali di Lugano.

I finalisti assieme a Damiano

  • Fiorenzo Ascolese, San Valentino Torio – Salerno
  • Salvatore Tortora, Marigliano – Napoli
  • Valerio Santi, Pizzighettone – Cremona
  • Massimiliano Lunardi, Quarrata – Pistoia
  • Damiano Pagani, Dello – Brescia
  • Gianfranco Nicolini, Porto Recanati – Macerata

A cui si aggiunge

  • Antonio Losito, Nibionno – Lecco: per la giuria stampa si qualifica per il concorso internazionale e ritira il Premio Pasticceria Internazionale.

Dei 32 pasticceri in gara ne sono rimasti soltanto sette grazie alla scrematura (è il caso di dirlo) organizzata con gare disputate rispettivamente a Reggio Calabria per il Sud, Robecco sul Naviglio per il Nord e Pistoia per il Centro. I sette pasticceri rimasti disputeranno le finali a Lugano, in Svizzera.

Nella giuria tecnica: Iginio Massari (Presidente di giuria) Maestro e fondatore AMPI; Angelo Musa, MOF Pâtissier; Debora Massari, Maestro AMPI e tecnologa alimentare; Diego Rossi, Chef di Trippa Milano; Davide Malizia, Pasticciere, campione del Mondo Zucchero Artistico; Gian Battista Montanari, Maestro AMPI e consulente; Roberto Rinaldini, Maestro AMPI e membro Relais Dessert; Jose Romero, Pasticciere, docente e formatore; Luca Poncini, Pasticciere; Fabrizio Galla, Maestro AMPI e membro Relais Dessert.

Nella  giuria stampa: Livia Chiriotti, Direttore editoriale di Pasticceria Internazionale; Roberta Schira, scrittrice, gourmet, critica gastronomica; Alessandra Favaro, caporedatore di Informacibo; Federica Artina, Caporedattore Fine Dininig Lovers; Nadia Toppino, giornalista e food blogger; Ezio Zigliani, giornalista e comunicatore in ambito food; Claudio Burdi, giornalista food.

Alla finale è stato presente anche Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia che ha commentato:

«La Lombardia si apre al mondo grazie a uno dei suoi prodotti simbolo e a una iniziativa dal respiro internazionale. Il panettone riesce a mantenere intatta una tradizione secolare e contemporaneamente a rappresentare una delle certezze per il futuro dell’Italia. Ringrazio davvero gli organizzatori e tutti coloro che hanno dato una mano per realizzare questo evento anche in un periodo così complicato. L’obiettivo è quello di promuovere i prodotti di eccellenza del nostro territorio, che rappresentano non solo una ricchezza storica e culturale ma anche un motore economico importante in grado di valorizzare a livello globale interi territori».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli