Brescia

Il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo approda su Rai 5 e RaiPlay

Una docuserie originale dal titolo “Con le note sbagliate - Beethoven, Schubert e la visione Rattalino” in onda dal 15 al 20 marzo.

Il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo approda su Rai 5 e RaiPlay
Cultura Brescia, 09 Marzo 2021 ore 11:03

Un progetto audiovisivo dall’alto valore intellettuale che porta sul panorama nazionale le due città Capitali Italiane della Cultura 2023, ricevendo il sostegno di entrambe le Amministrazioni. Il progetto è stato realizzato grazie al sostegno di Fondazione TIM e del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo su Rai 5 e RaiPlay

La serie debutta su Rai 5 lunedì 15 marzo alle 16.50 con il primo episodio “Sconfitta e provvidenza” che vede la partecipazione di Federico Colli. Segue martedì 16 marzo alle 17.25 “L’emozione e il mentore” con Alessandro Taverna, mercoledì 17 marzo alle 17.55 “Riscrivere l’antico” con Giuseppe Albanese, giovedì 18 marzo alle 17.15 “Tecnica anticonformista” con Maurizio Baglini, venerdì 19 marzo alle ore 17.20 “La famiglia e lo sconfitto” con Ilia Kim e sabato 20 marzo alle 18.55 “Il vittorioso e il lascito” con Giovanni Bellucci. Le puntate (della durata di 60’ circa) saranno disponibili anche su RaiPlay.

Le dichiarazioni dei sindaci di Brescia e Bergamo

“Il Festival Pianistico – commenta il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori – ha rappresentato la prima intuizione sulla collaborazione tra Bergamo e Brescia in nome della cultura. Il modus operandi del Festival si allarga ora in vista del 2023, quando tutte le istituzioni e le realtà culturali delle due città saranno chiamate a lavorare insieme per l’appuntamento di Capitali Italiane della Cultura”. “Questo progetto è un segno tangibile della grande qualità che il Festival Pianistico è in grado di esprimere anche in tempi di grandissima difficoltà come quelli che stiamo affrontando” aggiunge il sindaco di Brescia Emilio Del Bono.

Necrologie