Cultura

Il Fai a Medole con molte sorprese

Il piccolo comune è l'unico con edifici aperti nell'Alto Mantovano

Il Fai a Medole con molte sorprese
Cultura Alto Mantovano, 23 Marzo 2019 ore 08:34

Il Fai a Medole con molte sorprese, nel comune dell'Alto Mantovano chiese e palazzi aperti

Il programma

Il ricco programma del Fai a Medole prevede l'apertura di palazzo Ceni (attuale sede del Municipio del comune mantovano) è prevista sabato 23 dalle 14.30 alle 17.30, mentre domenica dalle 10 alle 17.30.

Nel palazzo sarò possibile visitare la Civica Raccolta d'Arte. Nel giardino, ma solo nella giornata di domenica, estemporanea d'arte con Angela Corti e Luciano Pea. Domenica alle 18.30 concerto degli allievi della scuola di musica diretti dal maestro Giuseppe Leali, con musiche per chitarra, fisarmonica e violino.

La chiesa parrocchiale invece - dove sarà possibile vedere   la pala del Tiziano e le sculture del Compianto dell'Annunciata - è aperta sabato dalle 10.30 alle 16.30 e domenica dalle 11.30 alle 16.30.

Al già ricco programma si aggiunge l'apertura della chiesa Pieve, a solo domenica pomeriggio dalle 14 alle 17.30 e il Convento dell'Annunciata, aperto solo domenica con due visite alle 10 e alle 11 e solo per gli iscritti al Fai. Visite gratuite.

TORNA ALLA HOME

Necrologie