Garda

Fine settimana di "Zanzanù Fest vol. 3.0"

Due weekend densi di appuntamenti al Circolo: la festa sarà seguita dalla “Pastasciutta antifascista” organizzata dall’Anpi per il 25 luglio.

Fine settimana di "Zanzanù Fest vol. 3.0"
Cultura Garda, 15 Luglio 2021 ore 15:24

Al Circolo Arci V. & C. Machiri di Lonato del Garda domani e domenica tornerà per la terza edizione la festa di Zanzanù, promossa dal Collettivo Gardesano Autonomo.

Assemblea

Sarà l’occasione per celebrare insieme e allo stesso tempo sostenere le lotte che il collettivo combatte in prima linea. Infatti, la serata di domani si aprirà con una assemblea incentrata sul diritto alla casa, che rappresenta una delle principali battaglie del gruppo, oltre alla difesa dell’ambiente e all’antirazzismo. Saranno presenti membri del CGA di Brescia “Diritti per tutti”, del MovimentoPavia, Combat di Bergamo, Transiti, Giambellino, Barona e Laboratorio Autogesttito Paratodos.

"Sarà un'occasione per fare il punto della situazione sul fronte abitativo - hanno dichiarato nella presentazione dal Collettivo -  E ragionare insieme su come organizzare la lotta nei prossimi mesi. La situazione a cui stiamo andando incontro infatti è particolarmente preoccupante alla luce della ripresa delle esecuzioni degli sfratti”.

Animazione

Non mancheranno poi durante la festa momenti di musica e intrattenimento: gli stand apriranno alle 19, alle 21 si terrà il live di Radio Palinka seguito da dj set di Marcel Falafel.

Domenica alle 20 ci sarà la presentazione di “Ma chi ha detto che non c’è” con Zecca Tigre, e poi Gab de la Vega per un’esibizione dal vivo. Concluderà l’evento un concerto molto sentito, che è il tributo a Raffaella Carrà, mito italiano scomparsa di recente, da parte di Trash All Stars. L'ingresso è a sottoscrizione.

Necrologie