Menu
Cerca

Festa della mamma: da quando si festeggia?

Festa della mamma: da quando si festeggia?
Cultura 14 Maggio 2017 ore 08:51

Ogni anno in Italia la seconda domenica di maggio si festeggia la festa della mamma, ma com'è nata questa tradizione?

Il 24 dicembre 1933 viene celebrata la Giornata nazionale della Madre e del Fanciullo, nel quadro della politica sulla famiglia del governo fascista. In quella data, scelta appositamente vicina a Natale, vengono premiate le mamme più prolifiche d'Italia. 

La festa della mamma invece come la conosciamo oggi è nata a metà degli anni cinquanta.

Don Otello Migliosi, parroco di Tordibetto di Assisi, il 12 maggio 1957 decide di celebrare la mamma non nella sua veste sociale o biologica ma nel suo forte valore religioso, cristiano ma anche interconfessionale, come terreno di incontro e di dialogo tra le loro varie culture. 

il 18 dicembre 1958 Raul Zacari presenta in Senato un disegno di legge per l'istituzione della festa della mamma. Alcuni senatori ritenevano inopportuno che sentimenti così intimi siano oggetto di norma di legge e temevano che la celebrazione potesse risolversi in una fiera della vanità.

La celebrazione però prende piede in tutta Italia, per diversi anni celebrata l'8 maggio, poi la seconda domenica del mese. 

Auguri a tutte le mamme!!!


Necrologie