Desenzano città del Risorgimento il 23 giugno

Desenzano città del Risorgimento il 23 giugno
Garda, 06 Giugno 2018 ore 14:37

E’ stato presentato questa mattina il Gran Galà dell’unità d’Italia, un concerto e una sfilata che ripercorreranno musica e costumi del Settecento e dell’Ottocento.

Il concerto e la sfilata

Il concerto è fissato per le 18 in piazza Giuseppe Malvezzi con musica del Settecento e dell’Ottocento mentre alle 17 partirà una sfilata storia da piazza Alpini di Rivoltella.

I protagonisti

L’evento è organizzato dall’associazione culturale Faro tricolore con il patrocinio del Comune di Desenzano e la collaborazione del Coordinamento nazionale per il Risorgimento, “Ferruccio”.

Saranno presenti l’associazione danza 8cento di Bologna, il Gruppo etnica di Firambo di Torre del Greco, gli sbandieratori e musici della Signoria di Firenze, il soprano Chiara Milini, il tenore Pasquale Scircoli e la pianista Linda Piano.

Il Risorgimento

La scelta di organizzare quest’evento è partita dall’idea di accogliere la richiesta della cittadinanza di trasformare Densenzano in città del Risorgimento visto che vi si sono svolti molti eventi importanti di quel periodo storico.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia