Menu
Cerca

Davide Manfredini, il tenore “bucolico”

Davide Manfredini, il tenore “bucolico”
Cultura 02 Settembre 2016 ore 14:59

Li chiamano gli «sdraiati» aggettivo che definisce i giovani del nostro tempo, divisi tra il restare attaccati ai marchingegni virtuali e il «dolce far niente», eppure ragazzi con grandi doti e sani valori esistono ancora e spesso sono più vicini di quanto si possa pensare. Uno di questi è Davide Manfredini, super talentuoso tenore monteclarense, la cui semplicità di ragazzo di paese lascia quasi attoniti e sbalorditi. Davide ha solo 21 anni e da quando ne aveva 15 studia canto lirico. La passione per il canto è iniziata quasi per gioco nel Duomo di Santa Maria Assunta.


Necrologie