Menu
Cerca

Cinquina ha presentato la sua «miscellanea»

Cinquina ha presentato la sua «miscellanea»
Cultura 29 Marzo 2017 ore 17:28

Una miscellanea di poesie e racconti, in gran parte ambientati nel meridione. La 75enne Adriana Cinquina ha ancora tanto da dire e ha voluto raccogliere nella sua quarta pubblicazione dal titolo «Canopea» alcune idee che aveva in cantiere da diversi anni che solo in gennaio hanno visto la pubblicazione.

Prima presentazione ufficiale per l’ex insegnante originaria di Vasto, provincia di Chieti, quella che si è tenuta giovedì 23 alle 20.45 alla Sala delle Tele. «Si tratta di un gruppo di poesie, racconti e uno più consistente di lettere che per vent’anni ho scritto a giornali locali e nazionali su argomenti vari – ha spiegato – Essendo iscritta all’associazione internazionale dei professori di italiano ho inserito anche alcuni saggi che ho letto sia in Italia che all’estero negli scorsi anni». «Il titolo deriva dal “canopo” che è un vaso etrusco utilizzato per i defunti ma che può avere diversi significati tra cui il riferimento alla memoria. Che non deve essere marmorizzata ma feconda».


Necrologie