Cultura

Cibo, arte e musica per il tradizionale Tortello Amaro

Cibo, arte e musica per il tradizionale Tortello Amaro
Cultura Montichiari, 15 Giugno 2017 ore 09:07

Ventun anni e non sentirli. Riparte questa sera l’edizione 2017 de “Il Tortello Amaro”, festa dedicata al prelibato piatto made in Castel Goffredo.

Da stasera, giovedì 15, a domenica 18 giugno all’interno del parco “La Fontanella” verrà servito il piatto diventato ormai famoso in tutto il mondo, ideato con il desiderio di far conoscere le specialità culinarie locali.

Immancabile, come ogni anno, anche l’allestimento all’interno della Galleria Bazzani della mostra “AntoNovo - Le quattro stagioni di Antonio Esposito” realizzata, appunto, da Antonio Esposito, esposta fino al 2 luglio.

Da sempre in calendario la terza settimana di giugno, oltre al cibo, tanta musica e divertimento grazie alla collaborazione della Pro Loco goffredese.

Sotto i riflettori questa sera dj Loco con musiche latino-americane che vedrà protaginista anche la scuola di ballo Zona latina e L.D.M.

Grande serata quella di venerdì con i Di’n del nas, un gruppo specializzato in canzoni dialettali che farà divertire molto i presenti.

Musica e balli anche per il weekend che riunirà sia i più piccoli che i grandi con l’unico scopo di condividere uno dei momenti più belli e importanti per tutta la comunità e non solo.


Necrologie