Castiglione, al Teatro sociale “Assassine”

Castiglione, al Teatro sociale “Assassine”
21 Novembre 2016 ore 20:10

Mercoledì 23 novembre al Teatro sociale di Castiglione delle Stiviere va in scena lo spettacolo “Assassine”, di Tobia Rossi con la regia di Manuel Renga. 

Cinque attrici sulle tavole di un palcoscenico si ritrovano impegnate nelle prove di uno spettacolo. Da quanto tempo sono lì? Dov’è l’autore? Che fine ha fatto il regista? Ad essere presenti sono le cinque assassine che le attrici devono interpretare e rievocare, la cui forza pare inghiottirle in un vortice misterioso e malefico che farà perdere loro l’identità. 

Sono cinque assassine efferate, vissute in epoche e luoghi molto distanti fra loro e accomunate da un unico denominatore: il sangue. La Contessa sanguinaria Erzsebet Bathory (Monica Faggiani), la Saponificatrice di Correggio Leonarda Cianciulli (Silvia Soncini), la Vedova Nera Belle Gunness (Elena Ferrari), la Cagna di Buchenwald Ilse Koch (Paola Giacometti), l’Angelo della Morte S.C. (Chiara Anicito) sembrano essere più vere e reali delle attrici che le interpretano e con esse finiranno con il confondersi. 

I biglietti potranno essere acquistati presso il botteghino del Teatro Sociale nei tre giorni antecedenti lo spettacolo dalle ore 17.00 alle ore 19.00 e il giorno dello spettacolo dalle ore 17.00 alle ore 19.00 e dalle ore 20.30 alle ore 21.00. Si accetteranno anche le prenotazioni telefoniche negli orari di apertura della biglietteria (0376671283). I biglietti così prenotati dovranno essere ritirati entro le ore 20.45 della sera dello spettacolo. ** Platea e palchi € 25,00 **Loggione € 15,00 ** Ridotto per over 65, under 18 e studenti fino a 26 anni € 18,00


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia