Carpenedolo, vessilli medievali per il paese

Carpenedolo, vessilli medievali per il paese
13 Giugno 2016 ore 16:02

“Ghera una olto soto el Mont de la Tor”. La festa organizzata dalla Pro loco è ormai dietro l’angolo. Il 19 giugno è vicino, data nella quale verrà rievocata la storica battaglia tra il Carmagnola e Pandolfo Malatesta. Numerosi vessilli, in attesa dell’evento, sono comparsi nelle vie del paese. La Pro loco ha organizzato uno degli eventi più interessanti della bassa bresciana.

Una manifestazione caratterizzata anche dalla cena a tema del 18 giugno che è stata annunciata, con un linguaggio medievale, dall’associazione di Carpenedolo: “Attenzione, attenzione! A lor signor Messeri et a le loro incantevoli Dame, rimembriamo che ne lo giorno diciottesimo – sabato 18 giugno – avrà luogo ne lo vicinale Castello de Carpenedolo in contrada Pasotti al dolce calar de lo sole, da le ore venti scandite da lo campanaccio, una pantagruelica cena così allestita: per inizio sarete accolti et recati a lo vostro sito da i nostri servitori, in su la tavola troverete frutta et verdure di stagione cum pinzimonio et pani a li cereali. Dopo di chè gustar potrete in le ciotole de coccio maltagliati in brodetto cum fagioli dell’occhio, a seguire trionfale de maialetto in porchetta cum cipolle arrostite et salsa camelina, durante le libagioni giullari et artisti giuocheranno pè allietar la festa, a seguir taglieri de lo formaggio caprino cum cotognata et miele. At concludere una nuova usanza, le dolci libagioni!! Croccanti alle noci, bossolà, torta secca impreziositi cum canditi et spezie et un buon corroborante liquore de noci. Brocche dei vino de la uva nera et acqua de sorgente ritempreranno le arse gole. Durante la cena spettacolare Illuminazione de la Torre cum la presenza de lor Signori de lo Castello . La questua richiesta è de 25 “scudi de la Torre” (uno scudo/ un euro vulgaris) solamente su prenotazione de lo seggio. Ne lo caso pluvio infierisse, sposteremo lo banchetto sotto li portici ben riparati de Palazzo Caprioli. Hostaria con griglia il giorno diciannovesimo dopo -domenica 19 giugno – da allorchè le campane scandiranno le ore 11,00 da le griglie de la cucina chi vorrà potrà desinare cum infilzate de lucaniche, spiedini de lo pollo e porco, arrosticini de manzo, formaggi fusi , li tutto innaffiato da robusto vino, birre dissetanti e infusi di arance, cola e altre amenità! A le 19,00 de la sera chiusura de le cucine et de la festa”. Prenotazioni per il sabato al numero 348.4520920, Angelo. 


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia