Menu
Cerca

Bonus bebè dal Comune per i nuovi nati

Bonus bebè dal Comune per i nuovi nati
Cultura 18 Dicembre 2016 ore 14:39

Un aiuto ai nuovi nati dal Comune di Sirmione.

Sono 79 i nuovi cittadini nati nel 2016, ed è a loro che il Comune fa un "regalo natalizio" con un omaggio e un piccolo contributo economico, preludio del “bonus bebè” che sarà introdotto il prossimo anno per aiutare le famiglie nei primi due anni di vita del figlio.

Il “pacchetto bebè” per ogni nuovo nato quest’anno contiene un bonus di 50 euro, erogato dai Servizi sociali, un buono spesa di 50 euro da usare presso la farmacia comunale di Sirmione, una copia del libro di Giorgia Cozza “Bebè a costo zero” e una bandiera dell’Italia, quale simbolico benvenuto per i nuovi cittadini.

I genitori dei bimbi nati nel 2016 hanno ricevuto nei giorni scorsi un invito a partecipare a un pomeriggio in biblioteca, lunedì 19 dicembrealle ore 16.30, occasione in cui potranno ritirare il loro “pacchetto bebè” e conoscere i servizi offerti  dal Comune di Sirmione a supporto delle nuove famiglie con bambini piccoli.

«Questo omaggio che consegniamo ai genitori dei nuovi nati – spiega l’assessore ai Servizi sociali Elena Boschi – è un primo segno, un anticipo del progetto che avvieremo dal 2017 come sostegno alla natalità, considerate le difficoltà economiche e organizzative che oggi si incontrano nel diventare genitori. Con questa iniziativa vogliamo far sentire che l’amministrazione è sensibile e vicina alle famiglie sirmionesi».


Necrologie